10 anni di Fuori Luogo: videoreportage da un futuro possibile

Photo: Luca Del Pia
Photo: Luca Del Pia

Una grande festa, composta da incontri, spettacoli e la presentazione del libro che ne ricorda il percorso: si sono festeggiati così i dieci anni del progetto Fuori Luogo a La Spezia, da giovedì 17 a domenica 20 giugno, al Centro Dialma Ruggiero, sede delle sue attività più importanti, ma non solo.

A partire dai contenuti del libro, il convegno “Le correzioni. Cartoline da un futuro possibile” a cura di Stratagemmi Prospettive Teatrali è stato un’occasione per riflettere – con direttori, artisti e critici provenienti da tutta Italia – sui cambiamenti di dialettica tra generazioni di artisti, tra esigenze produttive e vocazione alla ricerca.
Sono stati dunque quattro giorni intensi e variegati, organizzati per festeggiare il decennale del progetto di teatro contemporaneo diretto da Andrea Cerri, Renato Bandoli e Michela Lucenti.

Insieme a loro, e al regista Enrico Casale della compagnia Gli Scarti, ne abbiamo ripercorso la storia, documentando i quattro giorni e andando a visitare i vari luoghi in cui l’attività del collettivo si svolge. Un collettivo che, in questi dieci anni, ha portato nella città spezzina, in molti casi, il miglior teatro di ricerca italiano, producendolo anche.
E da alcuni anni Fuori luogo cura anche la programmazione del bellissimo Teatro degli Impavidi di Sarzana…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *