Accademia dei Filodrammatici: laboratorio gratuito per drammaturghi con Renato Gabrielli

Photo: Dante Farricella
Photo: Dante Farricella

Il progetto Teatro Utile dell’Accademia dei Filodrammatici di Milano, giunto alla sua nona edizione, intende quest’anno promuovere la ricerca di forme di scrittura teatrale che proiettino in un futuro ipotetico le contraddizioni del presente, permettendoci di leggere in modo originale i tempi complessi che stiamo vivendo.

Il laboratorio di drammaturgia è a cura del drammaturgo Renato Gabrielli con la collaborazione di Tiziana Bergamaschi, responsabile del progetto. Prenderà lo spunto dai problemi dei nuovi italiani, dei migranti e di tutti coloro che vivono sulla propria pelle l’ingiustizia e l’indifferenza di un mondo che nega loro la dignità dovuta a tutti gli esseri umani. Si immagineranno, facendo riferimento al genere fantascientifico, storie e situazioni che gettino nuova luce sull’attuale stato di cose, esasperandolo in chiave ironica, oppure ribaltandolo in una prospettiva utopica.

Il bando è rivolto a drammaturghi di tutte le nazionalità. Per partecipare al concorso di selezione è necessario inviare il curriculum vitae e una lettera motivazionale all’indirizzo: filodram@accademiadeifilodrammatici.it entro e non oltre il 5 febbraio 2021.

Saranno ammessi fino a sei drammaturghi.
Il laboratorio di drammaturgia si svolgerà presso Isolacasateatro, via dal Verme 16, Milano. Nel caso ciò non fosse possibile, causa Covid, il laboratorio si svolgerà su piattaforma in remoto.

Calendario degli incontri:
– nei weekend 20 e 21 febbraio, 20 e 21 marzo, 17 e 18 aprile 2021, dalle ore 10 alle ore 18
– da lunedì 24 maggio a venerdì 28 maggio, tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 18
La frequenza è obbligatoria.

Il costo del laboratorio è a carico dell’Accademia dei Filodrammatici di Milano, quindi la partecipazione per gli allievi è gratuita.

BANDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *