Privacy Policy

Krapp's Last Post | Teatro tra le nuvole

Wednesday
Aug 05th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Risorse Archivi Archivi Teatrali in Rete: cataloghi in digitale

Archivi Teatrali in Rete: cataloghi in digitale

E-mail PDF

Archivi in ReteE' nato da poco, ma promette d'essere un buon supporto per ricerche.
Si tratta di un portale dedicato al teatro con lo scopo di promuovere la cultura teatrale attraverso la valorizzazione del suo patrimonio bibliografico e multimediale.

Esiste infatti un patrimonio di documenti, non solo testuali ma anche audiovisivi, in dotazione a enti diversi, capillarmente diffusi su tutto il territorio nazionale, ma ancora poco conosciuto e difficilmente reperibile.

Archivi Teatrali in Rete cercherà di superare l'isolamento di questi centri, coordinandoli nella comune finalità di promuovere la cultura teatrale intorno ad un 'dialogo' a più voci, in rete, accessibile a tutti.


Sarà quindi un motore di ricerca che consentirà di accedere in modo facile e veloce ai cataloghi di alcune tra le più importanti biblioteche del settore e di individuare materiali da alcuni importanti archivi promotori del progetto.
Archivi Teatrali in Rete è infatti stato realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariplo e alla collaborazione della Scuola Paolo Grassi di Milano, Università degli Studi di Torino (Dams), ACT! TTV Festival Associazione Riccione Teatro, Biblioteca Museo dell'Attore di Genova, Università degli Studi di Milano e AMAtI - l’Archivio Multimediale degli Attori Italiani dell’Università di Firenze.

Il portale è ospitato dalla piattaforma MediaLibrary OnLine, network italiano di biblioteche per la gestione di contenuti digitali.
E' quindi a disposizione un polo bibliotecario tematico, specialistico e integrato: rete culturale ancor prima di rete virtuale, esempio concreto di innovazione al servizio della tradizione.

Diversi percorsi tematici sono organizzati attorno al focus “l'attore del secondo Novecento in Italia”, selezionando le fonti a disposizione: percorsi guidati, schede introduttive, presentazione dei materiali documentali, video-lezioni. Ogni percorso è emblematico di un aspetto dell'arte dell'attore particolarmente significativo nel nostro paese e al tempo stesso contribuisce a restituire una visione d'insieme del sistema teatrale italiano.

Per Archivi Teatrali in Rete la redazione di AMAtI ha selezionato le voci di Sandro Lombardi, Giulia Lazzarini, Franca Valeri, Giorgio Gaber, Valentina Cortese e Renzo Ricci, rendendo la navigazione sui loro profili liberamente accessibile a tutti gli utenti interessati.

Hits: 2047

Commenti (11)


Leggi i commenti Nuovo commento

busy
 


Last Seen

 

Marthaler, quel Leone d'oro che alla Biennale racconta la decadenza

La trama è piuttosto semplice: due giovani innamorati, Emmeline e Frédéric, vogliono sp...

 

Decameron. Il Boccaccio di Farneto Teatro diventa kolossal

Un impianto teatrale classico, regia pittorica e quadri eleganti. Avventure d’amore, sch...

 

I Racconti d'estate di Celestini, perso tra storie e controstorie

Sulla scena un uomo dalla straordinaria capacità affabulatoria, quella da tutti riconosci...

 

Caro George. Stabilemobile nel ritratto lacerante di Bacon

C’è la Parigi dei boulevard e delle gallerie d’arte, struggente e patinata; c’è l...

 

Il marito di Lolo. Il lato tragico più hard dell'amore

Alla fine de “Il marito di Lolo”, in scena al Teatro Franco Parenti di Milano, su nove...

 

Attraversamenti. Beckett e Giacometti guidano il nuovo viaggio di Lupinelli

Della forza del teatro come testimone di un ‘hic et nunc’ altrove raro parliamo oggi a...

 

Le Metamorfosi di Fortebraccio Teatro illuminano Inequilibrio

Ha giocato di bianco e nero l’attore e regista romano, mescolando performance, danza e t...

 

Monica Faggiani: Questa sono io. Ma se la verità fosse un'altra?

Ma ad un certo punto la showgirl, in diretta tv ospite di Furio Mosca, estrae dalla borset...

Facebook Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Video

 

Quotidiana.com: i nostri tre capitoli per una buona morte. Intervista

“L'identità politica del nostro teatro è la costante in una ricerca estetica e di ling...

 

Cosa resterà di Čechov: videointervista a Carmen Giordano e Renzo Rubino

Il secondo movimento di questa sorta di polittico informale è andato in scena a Milano ne...

 

IETM 2015. Voci e immagini dal meeting di Bergamo

Più di 600 rappresentanti di strutture teatrali di tutto il mondo hanno così riempito i ...

 

Il Magazzino 18 di Simone Cristicchi: tra i conflitti della storia

Per Cristicchi, una furba operazione politica, una faziosa strumentalizzazione o un capola...

 

Ero. L'abbraccio intimo di César Brie

Lo abbiamo incontrato a Milano dopo una replica del suo ultimo spettacolo, “Ero”, curi...

 

Tra i desideri spirituali di Milena Costanzo. Videointervista

Negli ultimi due anni, oltre all’attività della compagnia, ha portato avanti un partico...