Centro di Ricerca per il Teatro: storia e sperimentazione al Teatro dell’Arte di Milano

Polis - Abbondanza/Bertoni

Polis – Abbondanza/Bertoni (abbondanzabertoni.it)

Con la prima assoluta del Sogno di una notte di mezza estate per la regia di Renato Sarti ha avuto inizio, lo scorso venerdì, la nuova stagione del CRT – Teatro dell’Arte di Milano. Il Centro di Ricerca per il Teatro ha avuto fra i propri ospiti, nelle stagioni passate (a partire dal 1974), artisti di primissimo piano della ricerca italiana e internazionale: Kantor, Grotowski, De Berardinis, solo per citarne alcuni. 

Anche quest’anno la programmazione appare nutrita di presenze estremamente interessanti: da Mimmo Sorrentino a Babilonia Teatri, da Mario Perrotta a Marco Martinelli, Emma Dante e Societas Raffaello Sanzio. Da segnalare, inoltre, la riscrittura goldoniana operata da Letizia Russo su Il Feudatario, spettacolo diretto da Pierpaolo Sepe; le produzioni CRT per i progetti di Gianfelice Facchetti e Claudio Autelli. Per la danza appuntamento a novembre con la nona edizione di Short Formats – Festival internazionale della nuova danza, e nel mese di marzo 2009 con una personale sulla Compagnia Abbondanza Bertoni.

Infine un’opportunità: il CRT cerca una giovane attrice (18-24 anni max) per una sostituzione nello spettacolo di Mimmo Sorrentino Ave Maria per una gattamorta. Inviare curriculum con foto entro lunedì 20 ottobre a organizzazione@teatrocrt.it Provini il 23 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *