#Comunicateatro – Workshop a cura di Simone Pacini

Teatro Metastasio Stabile della Toscana presenta
#comunicateatro > Un teatro da comunicare

sabato 11 e domenica 12 Febbraio 2012
Teatro Magnolfi
via Gobetti 79, Prato

Il workshop sarà curato da Simone Pacini

Due giorni intensi per discutere ed esercitarsi sull’arte della comunicazione, affrontando trasversalmente i canali classici e i nuovi media, l’importanza delle pubbliche relazioni e il 2.0, divertendosi e imparando trucchi e metodologie di un’attività fondamentale per le compagnie e le istituzioni teatrali ma che spesso non viene sviluppata per mancanza di risorse.

A chi è rivolto
Ad artisti che vogliono promuovere se stessi e le loro attività in prima persona. A dipendenti dei teatri che vogliono aggiornarsi sulle novità della rete e non solo. A professionisti dello spettacolo per ampliare le loro relazioni e per praticare azioni comuni.
A studenti universitari che vogliono confrontarsi con il mondo della comunicazione teatrale fra il ludico e il professionale. A giovani organizzatori che vogliono compiere un decisivo salto verso le nuove forme di comunicazione low budget.

SIMONE PACINI
Da quasi 10 anni si occupa di comunicazione e organizzazione in ambito teatrale e culturale. Formatosi prima al PROGEAS di Prato poi alla Bocconi di Milano (Master in Management dello spettacolo), ha collaborato con teatri (Teatro Metastasio di Prato, Teatro Olmetto di Milano, Teatro di Roma) e festival (River to River Florence Indian Film Festival, Ravenna Festival, Capalbio Cinema, Festival della Creatività di Firenze). Dal 2006 al 2008 ha lavorato per le Edizioni Ubulibri di Milano. Dal 2003 collabora all’organizzazione del festival VolterraTeatro. Dal 2010 collabora con la compagnia Accademia degli Artefatti, con la quale ha organizzato le ultime due edizioni di SHO®T THEATRE, e con PAV per la rassegna FACE à FACE e altri progetti. Spettatore militante e osservatore appassionato, alterna l’attività organizzativa a quella di scrittura. Ha fondato nel 2004 Il Grido, rivista di cinema in seguito diventata portale web. Attualmente è redattore della testata giornalistica teatrale on-line Krapp’s Last Post. Utilizza nuovi spazi on-line per lo sviluppo di forme di comunicazione teatrale alternativa, come i social network e il suo blog fattiditeatro

Info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *