Due nuovi corsi per la scuola dello Stabile di Torino: recitazione per cantanti e scritture per la danza contemporanea

davide_livermore

Davide Livermore

La tradizionale scuola per attori del Teatro Stabile di Torino cambia sede e amplia i suoi corsi. Cresciuta con Luca Ronconi e successivamente presa in mano da Mauro Avogadro, che continua a dirigerla, la scuola del TST da quest’anno cambia sede, trasferendosi nel complesso delle Fonderie Limone di Moncalieri (TO), già sede di un teatro dello Stabile.

Oltre alla nuova location, la scuola si amplia di due sezioni, con un corso di recitazione per cantanti guidato da Davide Livermore e un corso di scritture per la danza contemporanea diretto da Raffaella Giordano. Entrambe le sezioni sono a numero chiuso.

Ma le novità non finiscono qui: è un’idea di Guido Davico Bonino sperimentare anche una scuola dello spettatore, così che la cultura teatrale punti ad arrivare e stimolare il tessuto sociale. Sarà aperta a 50 allievi di ogni età, selezionati per la propria motivazione e non per titoli accademici, che seguiranno 30 seminari di due ore ciascuno ogni martedì dalle 17,30 alle 19,30. Saranno inoltre organizzati incontri con i protagonisti degli spettacoli in scena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *