Con Valeria Orani per imparare a gestire e distribuire una produzione indipendente

Gestione di una produzione indipendente

Gestione di una produzione indipendenteIl Teatro della Centena di Rimini e la compagnia Korekanè organizzano il prossimo ottobre il corso per gestione e distribuzione di una produzione indipendente. L’iniziativa rientra nell’ambito del festival Voci dell’Anima – incontri di teatro e danza, la cui 8^ edizione si terrà dal 15 al 29 ottobre, ed è parte del progetto “Miti di ieri, miti di oggi e miti di domani”.
Il corso, che si svolgerà il 22, 23 e 24 ottobre, sarà curato da Valeria Orani e dalla 369gradi centro promozione e diffusione cultura contemporanea.
Si articolerà secondo il seguente programma:

1° giorno
1) come impostare una produzione indipendente a livello giuridico; differenze tra le forme societarie
2) i doveri con gli scritturati – il contratto collettivo dei lavoratori dello spettacolo e il rapporto con gli enti previdenziali e assistenziali
3) i doveri con gli esercenti – la convenzione agis
4) domande e risposte
5) esercitazione sul case study

2° giorno
1) il budget – come costruire un bilancio preventivo
2) il piano di produzione
3) il rapporto con i fornitori
4) domande e risposte
5) esercitazione sul case study

3° giorno

1) il significato della distribuzione in Italia – l’individuazione del proprio bacino di appartenenza
2) l’importanza della promozione: l’ufficio stampa
3) l’importanza della promozione: l’analisi e la creazione di nuovi modelli di comunicazione, l’utilizzo del web, il social networking, la gestione della mailinglist
4) domande e risposte
5) esercitazione sul case study

La partecipazione sarà aperta ad un massimo di 20 persone e il costo sarà di € 150 a persona.
Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 15 settembre 2010. Gli iscritti riceveranno un case study entro un mese prima l’inizio del corso.

Info e iscrizioni: Teatro della Centena, vicolo Gomma 8, 47900 Rimini, tel. 0541/24773 – mobile 333/4021774 – teatrodellacentena@pianoterra.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *