In-Box 2014: 38 repliche e più. Il bando

Nuovo bando per In-Box, che giunge alla sesta edizione con molte novità.

Nato da un’idea di Straligut Teatro, realtà toscana attiva da molti anni nell’ambito della promozione teatrale, in residenza artistica presso il Comune di Monteroni d’Arbia (Siena), In-Box è un progetto che oltre al bando nazionale prevede altri campi di azione volti al sostegno della scena teatrale contemporanea, di artisti e compagnie emergenti. Emergente inteso non solo come mera questione anagrafica, ma come un alto livello artistico cui non corrisponde un’adeguata visibilità.

In-Box sostiene le compagnie emergenti offrendo spazi di visibilità e confronto attraverso la circuitazione di massimo quattro spettacoli che saranno inseriti nelle programmazioni 2014-2015 dei soggetti aderenti.
Il progetto è in grado attualmente di offrire 38 repliche agli spettacoli vincitori e prossimamente, altra novità di quest’anno, residenze creative presso strutture partner ma non solo di In-Box.

I soggetti interessati dovranno compilare l’apposito form sul sito www.inboxproject.it, entro e non oltre le 12 del 14 aprile 2014, ed effettuare l’upload del video integrale dello spettacolo proposto.
La giuria esaminerà le candidature pervenute attraverso la visione dei materiali e concluderà la prima fase di selezione il 10 maggio 2014 individuando i 4 spettacoli finalisti.

Novità di questa edizione è la presentazione dal vivo da parte delle 4 compagnie finaliste, alla presenza della Giuria e del pubblico, del proprio spettacolo in forma integrale, il 29 e 30 maggio, al Teatro Cantiere Florida di Firenze e al Teatro delle Arti di Lastra a Signa (Firenze), con un compenso di 1000 euro ciascuno.

Info: Straligut Teatro, Tel. 0577-374025 – 331-3022101 – info@inboxproject.it
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *