Gli aperitivi letterari del Vascello

 

LEGAMI SEGRETI
APERITIVO LETTERARIO

OGNI SABATO
ALLE 18,00
NEL WINE BAR
DEL TEATRO VASCELLO

INGRESSO LIBERO

Un ciclo di incontri intorno al tema dei legami famigliari attraverso i grandi testi della letteratura mondiale.
Ogni appuntamento sarà introdotto da giovani scrittori e critici letterari; seguirà la  lettura del testo a cura di Manuela Kustermann e degli attori della Fabbrica dell’Attore.

La rassegna si aprirà a novembre con  “La nascita del giorno” di Colette, un testo dal percorso sinuoso che è insieme romanzo, memoria e divagazione, in cui l’autrice racconta la straordinaria figura di sua madre Sido. Il primo appuntamento, l’8 novembre, vedrà protagonista Manuela Kustermann, con un’introduzione a cura del giornalista e scrittore Edoardo Camurri.

Si prosegue, nel mese di dicembre, con un’altra voce femminile, quella del premio Nobel Doris Lessing, che si misura col tema sempre identico e sempre nuovo del rapporto madre e figlia nel romanzo “Mia madre”.
Il mese di gennaio è dedicato a “Lettera al padre” di Franz Kafka, una confessione spietata  da cui emerge un immenso senso di colpa legato alla figura tirannica e autoritaria del padre.
A febbraio verrà letto il romanzo epistolare di Antonio Tabucchi “Si sta facendo sempre più tardi”: diciassette lettere che celebrano il trionfo della parola, che come «messaggi nella bottiglia», non hanno destinatario, sono missive che l’autore ha indirizzato «a un fermo posta sconosciuto».
Nel mese di marzo si affronterà un grande classico italiano, “Lessico familiare” di Natalia Ginzburg, definito da Italo Calvino “un libro unico… un ritratto di famiglia dell’Italia migliore”. Infine, nel mese di aprile, Giancarlo Nanni e Manuela Kustermann daranno voce a “Scene di vita coniugale”, ovvero la sceneggiatura di “Scene da un matrimonio” di Ingmar Bergman: una serie di variazioni sul tema del rapporto amore-odio nella vita di coppia.

Teatro Vascello
Via Giacinto Carini 78  Roma
Info: 06 5881021 www.teatrovascello.it

CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI

Novembre: “La nascita del giorno” di Colette

Sabato 8  Manuela Kustermann
Sabato 15  Sara Borsarelli
Sabato 22  Gaia Benassi
Sabato 29  Sandra De Falco

Dicembre: “Mia madre” di Doris Lessing

Sabato 6  Manuela Kustermann
Sabato 13  Francesca Fava
Sabato 20  Gaia Benassi
Sabato 27  Sara Borsarelli

Gennaio: “Lettera al padre” di Franz Kafka

Sabato 10 Massimo Fedele
Sabato 17 Maurizio Palladino
Sabato 24 Giuseppe Antignati
Sabato 31 Alberto Caramel

Febbraio: “Si sta facendo sempre più tardi” di A. Tabucchi

Sabato 7 Paolo Lorimer
Sabato 14 Maurizio Palladino
Sabato 21 Paolo Lorimer
Sabato 28 Alberto Caramel

Marzo: “Lessico familiare” di Natalia Ginzburg

Sabato 7 Gaia Benassi
Sabato 14 Manuela Kustermann
Sabato 21  Sara Borsarelli
Sabato 28  Francesca Fava

Aprile “Scene di vita coniugale” di Ingmar Bergman

Sabato 4, 11, 18, 25 Manuela Kustermann e Giancarlo Nanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *