Krapp's Last Post | Teatro tra le nuvole

Tuesday
Jan 27th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Comunicati Generale John Tammet vince il Premio Scenario Infanzia 2012

John Tammet vince il Premio Scenario Infanzia 2012

E-mail Stampa PDF
"John Tammet" (fa sentire le persone molto così :-?) della compagnia romana L'Organizzazione ha vinto la quarta edizione del Premio Scenario Infanzia. La premiazione è avvenuta pochi minuti fa al termine di una giornata in cui si sono susseguiti e sono stati sottoposti al giudizio della giuria presieduta da Valeria Raimondi di Babilonia Teatri, tutti i lavori giunti a questa fase finale del Premio.
"John Tammet" è uno spettacolo che nasce da un'idea di Davide Giordano in collaborazione con Federico Brugnone e Daniele Muratore. Il lavoro parla di un quindicenne affetto da sindrome di Asperger, una particolare forma di autismo.
Una menzione è andata anche a "Gilgamèsc", progetto a cura di Mimmo Conte.
La premiazione di Scenario Infanzia
Hits: 1691

Commenti (0)


Leggi i commenti Nuovo commento

busy
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 23 Novembre 2012 23:43 )  

Post correlati


Compagnia Atopos al Teatro Ringhiera - 15/25 gennaio
LAST SEEN 2014: vota lo spettacolo dell'anno
 

Last Seen

 

La Ruina, quella Polvere di parole che soffoca la coppia

Non sono le ecchimosi sul viso, da nascondere dietro una scusa o il mascara. Non è l’ag...

 

Gyula. La piccola grande storia d'amore di Fulvio Pepe

Il violinista è nullafacente da quando hanno chiuso l'orchestra provinciale, e vive con s...

 

La donna che legge. Renato Gabrielli alla ricerca di un'inutile salvezza

Tre individui, insomma, "alla continua ricerca dell'altro per la propria sopravvivenza", c...

 

El Cimmarón di Henze. Il suono si fa dramma

L’angolo di questa rottura è sovrapponibile metaforicamente alla rottura con Darmstadt,...

 

Hospice. Glen Çaçi nella solitudine della fine

Le luci, tagliate e taglienti, chiudono gli spazi allargando le zone di buio. Grandi venti...

 

“Go down, Moses” di Romeo Castellucci: quando l’astratto divaga

Chissà se a Romeo Castellucci, creatore senza maiuscola di questo “Go down, Moses” (a...

Facebook Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Video

 

Luca Radaelli e il suo Invito al teatro popolare di ricerca. Intervista

 

10 anni di Piccola Compagnia della Magnolia. Intervista a Giorgia Cerruti

 

Aurélia Thierrée Chaplin: ogni sera è una scommessa, nonostante questi due cognomi in eredità

 

Marco Baliani: raccontare la Storia per riflettere. Videointervista

 

Ritorno a Pascoli con gli Aquiloni di Paolo Poli. Intervista

I paesaggi del grande artista ligure salgono e scendono mentre davanti, in scena, un grupp...

 

Focus Jelinek. Elena Di Gioia ci racconta la rassegna sulla scrittrice austriaca