Krapp's Last Post | Teatro tra le nuvole

Sunday
Mar 29th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Comunicati Generale John Tammet vince il Premio Scenario Infanzia 2012

John Tammet vince il Premio Scenario Infanzia 2012

E-mail Stampa PDF
"John Tammet" (fa sentire le persone molto così :-?) della compagnia romana L'Organizzazione ha vinto la quarta edizione del Premio Scenario Infanzia. La premiazione è avvenuta pochi minuti fa al termine di una giornata in cui si sono susseguiti e sono stati sottoposti al giudizio della giuria presieduta da Valeria Raimondi di Babilonia Teatri, tutti i lavori giunti a questa fase finale del Premio.
"John Tammet" è uno spettacolo che nasce da un'idea di Davide Giordano in collaborazione con Federico Brugnone e Daniele Muratore. Il lavoro parla di un quindicenne affetto da sindrome di Asperger, una particolare forma di autismo.
Una menzione è andata anche a "Gilgamèsc", progetto a cura di Mimmo Conte.
La premiazione di Scenario Infanzia
Hits: 1753

Commenti (0)


Leggi i commenti Nuovo commento

busy
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 23 Novembre 2012 23:43 )  

Post correlati


Lo splendore dei supplizi - Fibre Parallele @ Milano, ATIR Teatro Ringhiera, 26-29 marzo

Last Seen

 

Intellettuali ma non troppo. Conti e Trifirò alle prese con Molière

Sullo sfondo drappi e finti sipari sdruciti per un teatrino triste e impolverato di cui si...

 

La colonia penale di Philip Glass rivive alla Tosse

Ad assistere a questo terrificante rito ci sono diverse figure: tra queste un ufficiale in...

 

12parole 7pentimenti di Rubidori Manshaft: noi, voyeur dell'ascolto

L’interrogativo sul volto dell’uno, l’insofferenza dell’altro, una richiesta di at...

 

La Sagra di Virgilio Sieni, una tiepida primavera

Troppo acerba la compagnia? Troppo stretto il tempo della preparazione per diventare veram...

 

Jessica and me. La biografia di Cristiana Morganti va in scena

Gli aneddoti si susseguono, alternandosi alla voce registrata di un'intervistatrice, parod...

 

Due + due = 5 La danza di Sanpapié nella giostra dei ricordi

Vento, battito: affiora un anelito di relazione. Questa danza morbida, incentrata su bacin...

 

L'Edipo di Muscato: un Allegri col naso rosso

L’Edipo raccontato da Testori è un portatore, a tratti inconsapevole, di valori alte...

 

Una settimana per Jon Fosse: giovani regie per riscoprire l'autore norvegese

In una settimana secca, ecco apparire a Roma un bignami agile agile di Jon Fosse: tre spet...

Facebook Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Video

 

Ero. L'abbraccio intimo di César Brie

Lo abbiamo incontrato a Milano dopo una replica del suo ultimo spettacolo, “Ero”, curi...

 

Tra i desideri spirituali di Milena Costanzo. Videointervista

Negli ultimi due anni, oltre all’attività della compagnia, ha portato avanti un partico...

 

Luoghi Comuni dal mondo. Il teatro internazionale s'incontra a Bergamo

Come nelle edizioni precedenti del festival, presentato ieri in conferenza stampa, ci sar...

 

Luca Radaelli e il suo Invito al teatro popolare di ricerca. Intervista

 

Amanti delle figure. Intervista a Teatrino Giullare

Conosciamo da molto tempo Teatrino Giullare, alias Giulia Dall'Ongaro ed Enrico Deotti, fi...

 

10 anni di Piccola Compagnia della Magnolia. Intervista a Giorgia Cerruti