Luzzati Experience: la mostra immersiva in vita e opere di Luzzati

Photo: teatrodellatosse.it
Photo: teatrodellatosse.it

Per ricordare Lele Luzzati, in occasione dei 100 anni della sua nascita, il Teatro della Tosse gli ha dedicato una mostra del tutto particolare, dal significativo titolo “Luzzati Experience”. Una vera e propria immersione nel mondo del grande artista genovese allestita nella prestigiosa Sala delle Grida del Palazzo della Borsa di Genova: qui, fino a pochi giorni fa, troneggiava una grande proiezione a 360° all’interno di un ring circolare, in cui era racchiusa in modo immaginativo tutta la sua arte, dalle scenografie ai vestiti di scena, ma non solo. Contributi elettronici e digitali hanno trasportato i visitatori nella sua vita e nelle sue opere, dando la possibilità ad un pubblico adulto, ma anche bambino, di entrarvi davvero ‘dentro’.

La mostra, curata da Danièle Sulewic e Paolo Bonfiglio, collaboratori di Lele Luzzati, è stata realizzata da ETT, società leader nel settore dell’innovazione digitale, e con il sostegno di Comune di Genova e Regione Liguria.

Abbiamo visitato la mostra in compagnia di Valentina Mancinelli, del Teatro della Tosse-Fondazione Luzzati, con la quale ne abbiamo esplorato i più curiosi e meno noti aspetti. Della partita sono stati anche Amedeo Romeo, Direttore artistico del teatro genovese che, attraverso il suo presidente Emanuele Conte, ha voluto fortemente l’iniziativa, e il regista ed autore Giorgio Scaramuzzino.

Palazzo della Borsa
LUZZATI EXPERIENCE mostra immersiva
direzione artistica Emanuele Conte
a cura di Danièle Sulewic e Paolo Bonfiglio
produzione Fondazione Luzzati Teatro della Tosse
in collaborazione con ETT
musiche Nogravity4monks

Grazie a:
Sergio Noberini Per le immagini e i relativi titoli dei diritti – Lele Luzzati Foundation
Galleria d’Arte Il Vicolo
Rita Cirio, per le citazioni da “Dipingere il Teatro” Editori Laterza (2000)
Sandro Cortesogno, Essedi Edizioni
Maria De Barbieri, tra i fondatori del Teatro della Tosse
Carla Rezza Gianini
Museo Ebraico di Genova
Archivio del Teatro Stabile di Torino, Teatro Nazionale
Museo Biblioteca dell’attore
Galleria San Lorenzo al Ducale
Archivio Flavio Costantini, Genova-Carrara
Enrico Montolivo per Giglio Bagnara
Giorgio Bergami e Maria Deidda (foto di Giorgio Bergami)
Beppe Veruggio / Firma per le fotografie
Tommaso Le Pera per le fotografie
Alberto Rizzerio per le fotografie
Archivio Publifoto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *