Per il 2010 focus sui Metodi dell’improvvisazione

Metodi Festival 2010Terza edizione del Metodi Festival, rassegna internazionale sulle tecniche di recitazione che, dal 2008, ospita in autunno – nell’Alta Maremma toscana – i più importanti insegnanti di recitazione al mondo.
La nuova edizione si svolgerà dal 1° al 10 ottobre prossimi e verterà sulle tecniche di improvvisazione.

La rassegna sarà articolata in dieci giorni di convegni e workshops, condotti da registi e trainers provenienti dalle maggiori scuole di New York ed esponenti dei metodi di recitazione più praticati nel mondo per il cinema e per il teatro.
Anche quest’anno Metodi è aperto ad attori, allievi delle scuole di arte drammatica (italiane e non), registi, sceneggiatori, trainers, insegnanti, operatori teatrali, che saranno selezionati sulla base del curriculum vitae.

L’organizzazione del festival prevede un convegno teorico- pratico, in plen-air, tutte le mattine, a cui potranno partecipare tutti gli iscritti, e tre workshop in sessioni parallele tutti i pomeriggi. Il numero di partecipanti per ogni gruppo è di 15 allievi, oltre ad un numero variabile di uditori.
I workshop saranno con:
David Gideon – Metodo Strasberg
Frank Totino – Metodo Johnstone  
Kathy Hendrickson – Metodo Viola Spolin
William Esper – Metodo Meisner
Paolo Asso – Metodo Clive Barker

Le iscrizioni termineranno il 15 settembre 2010. I risultati delle ammissioni saranno comunicati agli interessati entro una settimana dal giorno in cui l’organizzazione riceve la richiesta. I costi per partecipare variano dai 250 agli 800 euro (alloggio incluso).

Info e iscrizioni: 347/8857743 – fax 0586/633369 – info@metodifestival.org – serenabertini@tiscalinet.it
Associazione Culturale Artimbanco, viale della Vittoria 109, 57023 Cecina (LI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *