Krapp's Last Post | Teatro tra le nuvole

Wednesday
Aug 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Formazione Formazione (Generale) Per il 2010 focus sui Metodi dell'improvvisazione

Per il 2010 focus sui Metodi dell'improvvisazione

E-mail PDF

Metodi Festival 2010Terza edizione del Metodi Festival, rassegna internazionale sulle tecniche di recitazione che, dal 2008, ospita in autunno - nell'Alta Maremma toscana - i più importanti insegnanti di recitazione al mondo.
La nuova edizione si svolgerà dal 1° al 10 ottobre prossimi e verterà sulle tecniche di improvvisazione.

La rassegna sarà articolata in dieci giorni di convegni e workshops, condotti da registi e trainers provenienti dalle maggiori scuole di New York ed esponenti dei metodi di recitazione più praticati nel mondo per il cinema e per il teatro.
Anche quest'anno Metodi è aperto ad attori, allievi delle scuole di arte drammatica (italiane e non), registi, sceneggiatori, trainers, insegnanti, operatori teatrali, che saranno selezionati sulla base del curriculum vitae.

L’organizzazione del festival prevede un convegno teorico- pratico, in plen-air, tutte le mattine, a cui potranno partecipare tutti gli iscritti, e tre workshop in sessioni parallele tutti i pomeriggi. Il numero di partecipanti per ogni gruppo è di 15 allievi, oltre ad un numero variabile di uditori.
I workshop saranno con:
- David Gideon - Metodo Strasberg
- Frank Totino - Metodo Johnstone  
- Kathy Hendrickson - Metodo Viola Spolin
- William Esper - Metodo Meisner
- Paolo Asso - Metodo Clive Barker


Le iscrizioni termineranno il 15 settembre 2010. I risultati delle ammissioni saranno comunicati agli interessati entro una settimana dal giorno in cui l’organizzazione riceve la richiesta. I costi per partecipare variano dai 250 agli 800 euro (alloggio incluso).

Info e iscrizioni: 347/8857743 - fax 0586/633369 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Associazione Culturale Artimbanco, viale della Vittoria 109, 57023 Cecina (LI)

Hits: 1418

Commenti (0)


Leggi i commenti Nuovo commento

busy
 


Last Seen

 

Stand Alone Zone. A teatro il cinema in 4D conquista

La citazione ci è chiara sin dalle prime immagini a cui assistiamo nella gremitissima sal...

 

Dal calcio alle onde (sonore): là dove la performance diverte

Strømgren riesce in un'impresa quasi impossibile: far dialogare teatro, danza e calcio di...

 

Crocco-Miele. Conversazione d’attori con ospiti

Il primo dei tre frammenti del “Progetto Demòni” (l’accento è come nel singolare d...

 

Alpo Aaltokoski e Salla Hakanpää: a Teatro a Corte le eccellenze finlandesi

Un uomo solo ripercorre ogni muscolo del proprio corpo nel tentativo di indagare quel rapp...

 

La natura disarmante di Mårten Spångberg

Non solo. Ben vengano gli ultimi arrivati, i curiosi che si aggiungono a metà spettacolo,...

 

All’ImPulsTanz di Vienna l’unicità del sentire di Platel

Con il sostegno del Museum Quartier – il polmone museale di arte contemporanea della cap...

Facebook Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Video

 

Pergine Spettacolo Aperto, un quarantenne contemporaneo

 

Emma Dante: il teatro e la morte. Intervista

 

A Torino la Cavallerizza è tornata Reale

Ne abbiamo parlato con Maria Edgarda, portavoce per noi di Cavallerizza 14:45, assemblea ...

 

Di lavoro a teatro. Buon 1° maggio!

"Tu (non) sei il tuo lavoro" di Rossella Pastorino per la regia di Sandro Mabellini, un te...

 

A tu per tu con Arlecchino. Intervista a Ferruccio Soleri

Ferruccio Soleri Carlo Fava, Folco Orselli, Claudio Sanfilippo e Massimo Genchi racco...

 

Le relazioni pericolose di Valter Malosti. L'intervista