Krapp's Last Post | Teatro tra le nuvole

Tuesday
Sep 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Formazione Formazione (Generale) Per il 2010 focus sui Metodi dell'improvvisazione

Per il 2010 focus sui Metodi dell'improvvisazione

E-mail PDF

Metodi Festival 2010Terza edizione del Metodi Festival, rassegna internazionale sulle tecniche di recitazione che, dal 2008, ospita in autunno - nell'Alta Maremma toscana - i più importanti insegnanti di recitazione al mondo.
La nuova edizione si svolgerà dal 1° al 10 ottobre prossimi e verterà sulle tecniche di improvvisazione.

La rassegna sarà articolata in dieci giorni di convegni e workshops, condotti da registi e trainers provenienti dalle maggiori scuole di New York ed esponenti dei metodi di recitazione più praticati nel mondo per il cinema e per il teatro.
Anche quest'anno Metodi è aperto ad attori, allievi delle scuole di arte drammatica (italiane e non), registi, sceneggiatori, trainers, insegnanti, operatori teatrali, che saranno selezionati sulla base del curriculum vitae.

L’organizzazione del festival prevede un convegno teorico- pratico, in plen-air, tutte le mattine, a cui potranno partecipare tutti gli iscritti, e tre workshop in sessioni parallele tutti i pomeriggi. Il numero di partecipanti per ogni gruppo è di 15 allievi, oltre ad un numero variabile di uditori.
I workshop saranno con:
- David Gideon - Metodo Strasberg
- Frank Totino - Metodo Johnstone  
- Kathy Hendrickson - Metodo Viola Spolin
- William Esper - Metodo Meisner
- Paolo Asso - Metodo Clive Barker


Le iscrizioni termineranno il 15 settembre 2010. I risultati delle ammissioni saranno comunicati agli interessati entro una settimana dal giorno in cui l’organizzazione riceve la richiesta. I costi per partecipare variano dai 250 agli 800 euro (alloggio incluso).

Info e iscrizioni: 347/8857743 - fax 0586/633369 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Associazione Culturale Artimbanco, viale della Vittoria 109, 57023 Cecina (LI)

Hits: 1428

Commenti (0)


Leggi i commenti Nuovo commento

busy
 


Last Seen

 

Zaches: a Short Theatre il fascino dell'idiozia e gli abissi della visione

Il ciclo di opere murarie del pittore spagnolo, “nere” tanto per scelte cromatiche qua...

 

Sette ore di spettacolo 'libero': è il Ballet di Marie-Caroline Hominal

La giornata di cui parla Marie-Caroline sono sette ore ininterrotte di spettacolo in cui s...

 

Marcelo Evelin a La Bâtie. Sei pronto a entrare nel ring per affrontare la paura?

Dentro il ring attendono cinque corpi nudi, completamente ricoperti di nero, così da far ...

 

Sosta Palmizi sulla Felicità, tra miele e natura

Nulla di più parossistico se questa ricerca viene ritratta scucendo i confini sociali, ge...

 

Gogol e Koreja per un Matrimonio pop

L’idea di questo progetto – racconta il regista – nasce dalla frequentazione dei pae...

 

Strindberg nel Brasile di oggi. Dentro i conflitti di Julia

Julia è così una fanciulla bianca e ricca, mentre Jelson è un ragazzo nero, povero, nat...

Facebook Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Video

 

Pergine Spettacolo Aperto, un quarantenne contemporaneo

 

Emma Dante: il teatro e la morte. Intervista

 

A Torino la Cavallerizza è tornata Reale

Ne abbiamo parlato con Maria Edgarda, portavoce per noi di Cavallerizza 14:45, assemblea ...

 

Di lavoro a teatro. Buon 1° maggio!

"Tu (non) sei il tuo lavoro" di Rossella Pastorino per la regia di Sandro Mabellini, un te...

 

A tu per tu con Arlecchino. Intervista a Ferruccio Soleri

Ferruccio Soleri Carlo Fava, Folco Orselli, Claudio Sanfilippo e Massimo Genchi racco...

 

Le relazioni pericolose di Valter Malosti. L'intervista