Poesia come conoscenza. I laboratori di Teatro Valdoca

Canto di ferro
Canto di ferro

Paesaggio con fratello rotto – Canto di ferro (photo: drodesera.it)

“La contemplazione è esercizio necessario a qualunque conoscenza vera, a qualunque innamoramento, a qualunque arte. Ma questo stare della contemplazione soffre di una sedentarietà che, se non viene rotta, congela ogni azione”. Descrive così Cesare Ronconi, regista e fondatore insieme a Mariangela Gualtieri, nel 1983, di Teatro Valdoca, la poesia come contemplazione. E “Poesia come conoscenza. Nell’occhio, nell’orecchio, nei muscoli tesi” è il titolo del laboratorio di recitazione che dirigerà dal 20 al 24 aprile al Pim Off di Milano.

“[…] Il divenire è sempre con urti, scosse. Non c’è metodo che lo fronteggi, né regola che lo ordini. Impone un esserci in piena vispezza di sensi e di intuito, in uno stato di allerta gioioso, non annodato, anonimo. Accogliere il divenire significa portare il teatro fuori dalla camera chiusa del progetto, fuori anche dal proprio repertorio, e porlo lì dove si funziona al presente, per vivezza piena. Perché c’è uno strutturarsi del teatro, di chi lo fa e di chi lo guarda, che porta all’asfissia di qualunque energia. Portarlo nei grandi incroci, nelle attuali oasi dove gli spaesati lo presentono e immediatamente lo invadono col loro essere assetati e vivi”.

Quando: dal 20 al 24 aprile 2009 dalle 16 alle 22
Partecipanti: max 15 – selezione su curriculum da inviare a info@pimspazioscenico.it
Termine invio curricula: 15 aprile
Costi: 200 € in un’unica soluzione tramite bonifico bancario
Dove: Pim Off – via Selvanesco 75 (ang. via dei Missaglia), Milano
Info: Pim Spazio Scenico tel. 02/54102612 – info@pimspazioscenico.it

E sempre Valdoca proporrà il 30 aprile, 1 e 2 maggio “Leggere poesia al microfono “, laboratorio di lettura condotto da Mariangela Gualtieri con la partecipazione di Luca Fusconi a Le Monacelle, Matera. Lo stesso laboratorio si trasferirà poi il 29, 30 e 31 maggio a Padova.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *