Torna il Premio Giovane Danza d’Autore

Silvia Gribaudi
Silvia Gribaudi

Silvia Gribaudi, vincitrice della scorsa edizione

C’è tempo fino al 15 ottobre per iscriversi al Premio Giovane Danza d’Autore 2010.
Il progetto è promosso in Veneto dal circuito regionale Arteven e Operaestate Festival di Bassano del Grappa, con il sostegno della Regione del Veneto, degli enti locali dove sono organizzate le serate e in collaborazione con altri partner nell’ambito dello spettacolo dal vivo.
Il GD’A è un percorso formativo rivolto a giovani compagnie di danza e giovani autori coreografici che, non ancora affermati artisticamente, abbiano finalità professionali e di ricerca. Il concorso si svolge nell’arco di circa un anno ed è suddiviso in varie fasi.

Nato dall’esperienza sviluppata in Emilia Romagna dall’associazione Cantieri e dalla rete Anticorpi, il premio viene proposto ogni anno ad artisti della Regione Veneto grazie alla costituzione di Anticorpi XL, una rete di sostegno della giovane danza indipendente creata da organizzatori attivi in Emilia Romagna, Puglia, Marche, Piemonte, Veneto, Umbria, Campania e Lombardia.

La commissione di valutazione procederà alla selezione ed ammissione dei candidati alla prima fase (al Garage Nardini di Bassano del Grappa sabato 31 ottobre ore 11), verificherà successivamente in itinere i progetti, valutandoli in base ad indicatori prestabiliti, e selezionerà quelli che passeranno alle fasi successive.
Durante la selezione finale i gruppi saranno valutati da una giuria che assegnerà uno o più premi in denaro ai migliori autori.

L’iscrizione al premio avviene tramite bando, diretto a giovani autori coreografici del Veneto (intesi come formazioni o singoli danz’autori) che abbiano un progetto performativo legato alla danza d’autore e di ricerca inedito e che abbiano i seguenti requisiti:
– residenza (anagrafica e/o artistica) in Veneto
– iscrizione al registro della danza contemporanea della Regione del Veneto (www.registrodanzaveneto.org)
– meno di cinque anni di produzione spettacoli
– non ricevano sovvenzioni ministeriali ai sensi dell’Art.8 del Decreto Ministeriale su Criteri e modalità di erogazione di contributi in favore delle attività di danza.
Info e contatti: Ufficio Operaestate Festival Veneto tel. 0424/217804