Premio Nico Garrone. Giudica tu chi vuoi premiare!

Il Festival di Radicondoli, l’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro, Radicondoli Arte, il Comune di Radicondoli, in collaborazione con Dominio Pubblico e Kilowatt Festival, presentano la settima edizione del Premio dedicato alla memoria di Nico Garrone, critico teatrale, studioso attento alla ricerca, per lungo tempo direttore artistico del Festival di Radicondoli.

Per questa trentesima edizione del festival, che si svolgerà dal 23 al 30 luglio con la direzione artistica di Massimo Luconi, il Premio – pur conservando intatta la sua identità – avvia nuove importanti alleanze, in particolare con Kilowatt Festival (Sansepolcro) e Dominio Pubblico (Roma).
Un segno importante per la creazione di una sinergia progettuale che, se per questa edizione non porterà a modifiche sostanziali,  dalle prossime edizioni darà luogo ad un maggiore coinvolgimento,  in
particolare dei Visionari, per la scelta del critico/del progetto, e per speciali inviti di spettacoli tra i festival.

MODALITA’ DI SELEZIONE:
Il premio si rivolge agli artisti, agli studiosi, agli appassionati di teatro. Solitamente sono i critici a giudicare, a premiare compagnie e spettacoli. In questo caso la prima selezione opera sulle indicazioni degli artisti, che sono chiamati a rispondere a queste domande:
– ci sono stati/ci sono maestri di teatro che vi hanno aiutato, lungo il vostro percorso, a crescere, figure particolarmente disponibili, capaci di ascoltare, di mettersi a confronto con generosità?
– ci  sono stati/ci sono critici che hanno scritto di voi – magari  anche su riviste, giornali periferici – che hanno contribuito al vostro percorso creativo attraverso il loro sguardo, le loro analisi?


Solo in seconda istanza la giuria del Premio, composta da Elena Zweyer (Vicepresidente di Radicondoli Arte), dai critici teatrali Sandro  Avanzo, Claudia  Cannella, Enrico Marcotti, Valeria Ottolenghi e da Elena Lamberti (coordinatrice organizzativa del Premio) individuerà – ascoltate le indicazioni della “base” – un Maestro e un critico di particolare valore ai quali assegnare:

  • Premio Nico Garrone a maestri che sanno donare esperienza e saperi
  • Premio Nico Garrone ai critici più sensibili al teatro che muta

Più info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *