Premio Prospettiva Danza 2014: il bando

Quinta edizione per il Premio Prospettiva Danza 2014 ideato da Laura Pulin con il sostegno di Comune di Padova e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, in collaborazion con il Circuito Teatrale Regionale Arteven.
Al Premio possono partecipare i coreografi, residenti in Italia, di età compresa tra i 18 e i 40 anni compiuti al momento dell’iscrizione.
 
Il concorso si articolerà in 4 fasi:
a. Preselezione di tre coreografi
b. Residenza coreografica
c. Presentazione dei lavori alla giuria
d. Nomina e premiazione del vincitore
 
La preselezione avverrà sulla base della documentazione e del materiale inviato.
Una commissione selezionerà tre coreografi finalisti che dovranno, ciascuno per il proprio gruppo, sostenere un periodo di residenza coreografica a Padova della durata di 4 gg. consecutivi (nell’aprile 2014) durante il quale verrà preparata una coreografia di danza contemporanea della durata minima di 15 minuti e massima di 25 minuti, composta da un numero di danzatori compresi tra 3 e 5.
Al vincitore sarà assegnato un premio in denaro dell’importo di € 5.000.
 
La domanda, con tutta la documentazione allegata, deve essere trasmessa entro e non oltre il 20 marzo 2014 (farà fede il timbro postale).

BANDO COMPLETO
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *