Premio Scenario Infanzia 2012: il bando

Premio Scenario Infanzia 2012

Photo: ©Marco Caselli Nirmal

Primo giorno di primavera. Assolutamente in tema sono le invitanti fragoline fotografate, come ormai di consuetudine, da Marco Caselli Nirmal per diventare l’immagine della nuova edizione del Premio Scenario Infanzia.

Il premio, alla quarta edizione, si rivolge a giovani di età inferiore ai 35 anni, non appartenenti a strutture socie di Scenario né a formazioni riconosciute o sovvenzionate.
Saranno selezionati progetti originali e inediti destinati alla scena, privilegiando sperimentazione e originalità di temi e linguaggi, in sintonia col referente bambino o ragazzo.

La scadenza per inviare i progetti è il 10 maggio 2012.
Per partecipare al premio occorre:
– compilare in forma digitale le quattro schede/questionario accessibili dal link sul sito dell’associazione Scenario
– versare la quota di iscrizione di € 70 secondo le modalità indicate nel bando
– stampare le quattro schede dopo la compilazione on line. La prima (scheda di iscrizione) e la quarta (autocertificazione) vanno firmate in calce dal referente
– consegnare o inviare per posta entro il 10 maggio le quattro schede stampate, unitamente alla ricevuta del pagamento e unitamente a eventuali materiali relativi al progetto.

I partecipanti, vagliati dalle commissioni zonali nella fase istruttoria, esporranno frammenti o parti del loro progetto, in un tempo massimo di 20 minuti, nella tappa di selezione unica che si svolgerà in forma pubblica a Cascina (La Città del Teatro, il 26/28 settembre 2012). Un osservatorio critico selezionerà i progetti destinati alla finale.

I progetti finalisti parteciperanno alla finale del premio, che si svolgerà a Parma (Zona Franca – festival di creazioni artistiche per un pubblico giovane) nel novembre 2012. Una giuria assegnerà 1 premio al miglior progetto (8.000 euro) come incentivo alla produzione dello spettacolo compiuto.

La giuria finale del premio proclamerà un progetto vincitore (con la facoltà di segnalare una o più menzioni speciali non onerose). Il debutto del progetto vincitore, in forma di spettacolo compiuto, sarà organizzato dall’associazione Scenario in data e luogo da definire.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *