Press: luglio 2011

Adriana Asti: “Quell’estate di 50 anni fa sul set con Pasolini” (LA STAMPA, 2 luglio)


A Napoli Teatro Festival la Cina di Lepage e il Vietnam di Ea Sola (IL SOLE 24 ORE, 2 luglio)


La libreria del Teatro compie 51 anni e chiede “rinforzi” (LA GAZZETTA DI REGGIO, 3 luglio)


Com’è anarchica la «Tempesta» (IL MANIFESTO, 3 luglio)


All’ex Pini anche il teatro va all’aperto (IL GIORNALE, 3 luglio)


«Le fumatrici di pecore» liberano i loro corpi (IL MANIFESTO, 3 luglio)


Palermo, salviamo il Teatro Garibaldi (LA REPUBBLICA, 3 luglio)


Epifania della dittatura (IL MANIFESTO, 3 luglio)


I soldi pubblici al mondo dell’arte? Creano vocazione alla prostituzione (L’UNITA’, 3 luglio)


Civitanova danza, Yasmeen Godder protagonista all’Annibal Caro (IL RESTO DEL CARLINO, 4 luglio)


Humour nero dall’Argentina (CORRIERE DELLA SERA, 5 luglio)


Teatro Valle, la sfida (IL MANIFESTO, 6 luglio)


Shakespeare di Gioele Dix: il «Sogno» con comici seri (L’ARENA, 6 luglio)


La cultura in mutande ora aspetta Galan (LA REPUBBLICA, 6 luglio)


«Caro Fofi, il Teatro Valle non è occupato da mediocri» (L’UNITA’, 6 luglio)


Giocolieri e ballerini alla corte del teatro (LA STAMPA, 7 luglio)


Lo Smeraldo non chiude: presentata la nuova stagione (CORRIERE DELLA SERA, 7 luglio)


Viaggio intorno all’attore tra i cento palcoscenici del borgo (LA REPUBBLICA, 8 luglio)


Cultura, Galan promette un taglio ai tagli (LA REPUBBLICA, 8 luglio)


Napoli Teatro Festival, a De Fusco il 35 per cento degli incassi (LA REPUBBLICA, 9 luglio)


Un mega auditorium per il teatro. Il sogno della Fondazione è realtà (IL RESTO DEL CARLINO, 9 luglio)


Haber: rovinato da un bacio ma ero posseduto da Otello (CORRIERE DELLA SERA, 9 luglio)


Il mestiere dell’attore (IL MANIFESTO, 10 luglio)


Pina Bausch umana danza (IL MANIFESTO, 10 luglio)


Addio a Petit, genio della danza (CORRIERE DELLA SERA, 11 luglio)


Le danze di Russia, tradizione e classe (CORRIERE DELLA SERA, 12 luglio)


Teatro, l’opera da tre soldi costa un occhio (LA REPUBBLICA, 12 luglio)


Lucia Lavia, l’Otello della discordia. Stasera in platea mamma e papà (LA STAMPA, 13 luglio)


Otello il Moro questa volta verrà etichettato «negro» (L’ARENA, 13 luglio)


Caso Nekrosius, la Provincia lascia il Tpp (CORRIERE DEL MEZZOGIORNO, 13 luglio)


Teatro Festival, Miraglia esulta. Ma il sindaco: “Sono perplesso” (LA REPUBBLICA, 14 luglio)


Cinecittà e Teatro Valle. Galan sconfessa i suoi (L’UNITA’, 14 luglio)


«Otello» classico: basta la parola e il dramma rivive (L’ARENA, 14 luglio)


Ecco in scena «Un’estate al Madre» (CORRIERE DEL MEZZOGIORNO, 14 luglio)


Marco Paolini: la lingua è un ponte, non un confine (LA STAMPA, 14 luglio)


Sotto accusa De Fusco “Un contratto d’oro” (LA REPUBBLICA, 15 luglio)


Una speranza per il teatro Duse (LA REPUBBLICA, 16 luglio)


La moda a teatro (L’ARENA, 15 luglio)


Dopo sei anni riapre il Bolshoi. E arriva La Scala (TM NEWS, 16 luglio)


Monticchiello teatro: non è un posto per veline (L’UNITA’, 16 luglio)


La critica a Expo fa tappa a teatro (IL GIORNO, 16 luglio)


Scarpette rosse sul Tago, il papa acido di Jean Genet (IL MANIFESTO, 17 luglio)


Giù il sipario, è tempo di psicodrammi (IL MANIFESTO, 17 luglio)


Equus, in scena lo spettacolo di teatro equestre del regista siciliano Cimarosa (CORRIERE DEL MEZZOGIORNO, 18 luglio)


Con De Fusco «L’Opera» di Brecht entra nel futuro (IL GIORNALE, 18 luglio)


Disabili, alla Scala in scena il rincaro (CORRIERE DELLA SERA, 19 luglio)


Sos sindacati per Teatro dell’Opera (LA REPUBBLICA, 20 luglio)


Al via il Festival teatro canzone Giorgio Gaber (LA NAZIONE, 20 luglio)


A Caracalla omaggio di Roberto Bolle a Roland Petit (ADNKRONOS, 21 luglio)


Niente vacanze al Teatro Valle. Gli occupanti: “Restiamo qui” (LA REPUBBLICA, 21 luglio)


Moiseiev a Villa Pamphili, la meraviglia della danza allo stato puro (IL MESSAGGERO, 21 luglio)


Così ho affondato il Titanic (e detto addio al teatro) (CORRIERE DELLA SERA, 25 luglio)


Velia, il mito sul palco della città antica (CORRIERE DEL MEZZOGIORNO, 27 luglio)


Kafka trasloca a Bassano. Il «Castello» diventa teatro (CORRIERE DEL VENETO, 27 luglio)


Troia, la città diventa un teatro (CORRIERE DEL MEZZOGIORNO, 27 luglio)


Diario dal Valle. Il punto in cui siamo (L’UNITA’, 27 luglio)


A Radicondoli il premio Nico Garrone (LA REPUBBLICA, 27 luglio)


«Amore e carne», duello di violini e di passione (IL MANIFESTO, 28 luglio)


Should radio drama be more realistic? (THE GUARDIAN, 28 luglio)


Il teatro d’estate non è vacanziero e arruola giovani compagnie (LA STAMPA, 28 luglio)


Il progetto di nave-scuola per tecnici, attori e cittadini (IL MANIFESTO, 28 luglio)