Teatro a porte chiuse. Lo spettacolo continua… anche in quarantena

Credit: Sarah Rogers/The Daily Beast/Photos Getty
Credit: Sarah Rogers/The Daily Beast/Photos Getty

In un susseguirsi incessante, si moltiplicano le iniziative del mondo della Cultura italiana per offrire ai cittadini occasioni per “andare a teatro” seduti sul divano, ma anche opportunità di scaricare libri gratuitamente, guardare film, ascoltare musica e podcast, esplorare musei e collezioni, trovare risorse culturali di ogni tipo rese fruibili a tutti per l’emergenza. Perché il messaggio è uno e solo: noi, operatori della Cultura, ci siamo e affronteremo questo periodo insieme a voi.

Ecco perché oggi abbiamo deciso di stilare un elenco, che non ha la pretesa di essere esaustivo, con alcuni degli appuntamenti di vari teatri e compagnie che proporranno spettacoli e performance online. Già, perché in tempi di Coronavirus stare a casa è fondamentale. Ma avere internet quasi di più! 😉

Continueremo ad aggiornare questi appuntamenti fino alla fine dell’emergenza, potete segnalarceli via mail a klp@winniekrapp.it oppure (ancora meglio) utilizzate il form delle segnalazioni.


Inoltre, al fondo di questo articolo, abbiamo deciso di inserire una nostra playlist intitolata appunto “Teatro a porte chiuse”, contenente spettacoli e contenuti integrali, che provvederemo ad arricchire di giorno in giorno. Volete contribuire ed aggiungere spettacoli o contenuti teatrali/performativi integrali? Qui il link della playlist collaborativa.

Ultimo aggiornamento: 30/03/2020 22:29

Mauerspringer. Forme di espressione artistica e di partecipazione nel teatro di strada: incontro internazionale in streaming sabato 4 aprile ore 15-18

A partire dal 29 marzo, ogni domenica alle 17.00 verrà trasmesso in streaming uno spettacolo tra quelli andati in scena al Teatro No’hma: prosa, danza, musica, rappresentazioni internazionali, iniziative particolari, come il Dono alla Città di Milano e il Folk Festival.

Un’iniziativa promossa da Fondazione Iris Ceramica Group ed Emilia Romagna Teatro Fondazione. 14 videoletture de “L’Isola del Tesoro” di R.L Stevenson verranno pubblicate e rese disponibili a partire da sabato 28 marzo 2020. Appuntamento giornaliero alle 14.30 sul sito della Fondazione o sul canale YouTube.

La Rai e La Scala portano sul web e in tv 30 spettacoli. Da lunedì 23 marzo, nelle settimane di chiusura del Teatro alla Scala, Rai Cultura potenzia l’offerta televisiva su Rai5 mentre su RaiPlay saranno disponibili online per un mese 30 serate di grande musica, molte delle quali proposte per la prima volta sul web. Si comincia lunedì 23 marzo su RaiPlay con La gazza ladra diretta da Riccardo Chailly.

Un’iniziativa originale per i più piccoli a cura di Campsirago Residenza: le favole al telefono… al telefono. 32 artisti insieme per dare un supporto alle famiglie con una lettura interattiva, interpretata al telefono da un attore o un’attrice.

Gli iscritti alla newsletter del Teatro Filodrammatici di Milano riceveranno, ogni lunedì e venerdì, un episodio del radiodramma “N.E.R.D.s – sintomi”. Ecco il link per iscriversi alla newsletter.

Gli abbonati alla stagione TPE Teatro Piemonte Europa potranno ascoltare, in esclusiva, a partire dal 17 marzo, tre radiodrammi firmati da Valter Malosti per la Rai: “Le amare lacrime di Petra von Kant” di Fassbinder (da martedì 17 marzo), “La governante” di Brancati (da martedì 24 marzo) e “M. Butterfly” di Hwang (da martedì 31 marzo). Gli abbonati riceveranno direttamente via mail o whatsapp i link per accedere ai contenuti esclusivi.

Michele Di Mauro sarà tutti i giorni, a partire da domenica 15 marzo, su La Stampa online (edizione torinese) con “L’isola che c’è” a cura dello stesso Michele Di Mauro e Elvis Flanella: letture quodidiane “dal grande mucchio delle cose belle” direttamente dal suo rifugio casalingo di San Mauro Torinese.

CapoTrave/Kilowatt lancia il reading espanso di “C’era due volte il Barone Lamberto” di Rodari: oltre l’isolamento, una storia di rinascita collettiva. Tutti i giorni alle 19 sulla pagina Facebook di Kilowatt Festival

L’ultimo nastro di Krapp. A partire dal 23 marzo, tutti i Lunedì e Giovedì alle ore 11:00, Simone Giustinelli e Stefano Patti tornano in diretta Facebook e conducono una stagione straordinaria del programma radiofonico dedicato al teatro.

E’ partita il 9 marzo l’iniziativa di Barbonaggio Teatrale Virtuale a cura di Ippolito Chiarello: ogni giorno alle 21 l’artista salentino condividerà sul proprio sito spettacoli, trailer ed altri contributi che stimolino la discussione social con il pubblico.

#HOMESWEETHOME il nuovo progetto della Compagnia EgriBiancoDanza una nuova creazione di Raphael Bianco, completamente virtuale, che si interroga sulla casa e come viene vissuta dai danzatori in questo momento di sosta forzata lontano dalla sala prove.
Questo il calendario dei prossimi appuntamenti on line sul sito e sugli account Facebook e Instagram della Compagnia: sabato 14 marzo ore 21 presentazione video di Raphael Bianco del nuovo progetto #HOMESWEETHOME – domenica 22 marzo ore 21 per #IPUNTIHOME on line il video di archivio dello spettacolo Spezie e Aromi – domenica 29 marzo ore 21 per #IPUNTIHOME on line il video di archivio dello spettacolo Essais – d’apres Montaigne – venerdì 3 aprile ore 21 online il nuovo spettacolo #HOMESWEETHOME con i danzatori della Compagnia EgriBiancoDanza e la coreografia di Raphael Bianco.
Facebook: Compagnia EgriBiancoDanza

Il Rossini Opera Festival vuole tenere compagnia ai propri fan e a nuovi amici proponendo, durante tutto il mese di marzo, alcune delle produzioni più recenti e di successo della manifestazione.
Si parte domenica 15 marzo alle 20.30 con La scala di seta (2009); seguiranno poi, sempre alla stessa ora, mercoledì 18 marzo Zelmira (2009), sabato 21 marzo Sigismondo (2010), martedì 24 marzo Adelaide di Borgogna (2011), venerdì 27 marzo Mosè in Egitto (2011), lunedì 30 marzo Ciro in Babilonia (2012) e giovedì 2 aprile Matilde di Shabran (2012). A chiusura del ciclo, in data ed orario da definirsi, sarà presentato Guillaume Tell (2013).
Le opere saranno trasmesse in streaming sul sito web del Festival e rimarranno disponibili per le successive 24 ore.

Ogni sera dalle ore 18, il Teatro Regio di Torino propone #operaonthesofa sul suo canale YouTube. E’ già disponibile il “Nabucco” di Verdi e nel fine settimana arriva “Il matrimonio segreto” di Cimarosa, con la direzione di Nikolas Nägele e regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi.

La Compagnia Corrado d’Elia e Teatro Pubblico Ligure si uniscono in un progetto che regali ogni giorno, per cento giorni, un racconto, a comporre un affresco del pensiero. Un Decamerone contemporaneo. Una stagione web di proposte culturali che sia una risposta al presente e un patrimonio per il futuro. Il luogo contemporaneo dell’incontro, del pensiero e dell’emozione.
Ogni giorno, da mezzogiorno in punto, in scena su facebook.com/raccontiintempodipeste

Parte il 14 marzo il progetto digitale di Mariano Bauduin dedicato al “Pentamerone” di Giovan Battista Basile dal titolo “Lo cunto de li cunti – nella città di Napoli durante la terribile pandemia dell’a.d. 2020”.
L’idea è quella di realizzare con i mezzi a disposizione di ognuno dei cuntisti (smartphone, tablet, telecamere) dei video racconti dell’intero “Cunto de li cunti”. Ogni video durerà circa venti minuti, con musiche legate al repertorio della tradizione campana – composto da villanelle, moresche, canti a distesa e carnevaleschi – che ha caratterizzato la carriera di tutti i partecipanti, in Italia e nel mondo. I video, uno al giorno come in un vero rito collettivo, saranno diffusi attraverso i canali social del The Beggars’ Theatre.

#stranointerludio. Gli artisti live sui canali virtuali del Teatro Stabile di Torino.
A partire da lunedì 16 marzo, sul sito del Teatro Stabile di Torino e sulla pagina Facebook ufficiale saranno disponibili brevi clip di pochi minuti che raccolgono brani, commenti, poesie e riflessioni dei protagonisti della scena italiana: un modo per sentirci tutti più uniti, in un momento storico e sociale che impone rigore nei comportamenti.
Alle testimonianze degli artisti si aggiungeranno quiz sulla storia del teatro torinese, e delle loro più grandi produzioni del passato, per mettersi alla prova come spettatori, magari ricordare uno spettacolo molto amato e riscoprire il patrimonio digitale del nostro Centro Studi.
Lunedì ad introdurre questa nuova iniziativa sarà il Direttore del Teatro Stabile di Torino Filippo Fonsatti; nella stessa giornata verrà pubblicata una clip realizzata dal Direttore Artistico Valerio Binasco dedicata all’allestimento di “Uno sguardo dal ponte” di Arthur Miller.

Ogni giorno alle 18.30 sulla pagina Facebook di Teatro Caverna radio documentari e ascolti radiofonici in una rubrica chiamata “Dato d’ascolto”.

Eventi trascorsi

Il Teatro Out Off di Milano segnala l’appuntamento di sabato 14 marzo ore 20.45 sulla pagina Facebook o Instagram del teatro, con “Entra nella tana”, progetto in streaming sulla base dello spettacolo “Confessioni di un roditore” di e con Roberto Trifirò liberamente tratto da “La Tana” di Franz Kafka.

Sabato 14 marzo, dalle 20.30 alle 23.30, sarà possibile vedere in chiaro su YouTube lo spettacolo “Zombitudine” della Compagnia Frosini/Timpano.

Sabato 14 marzo alle ore 21 nei canali social della Casa del Teatro e della Fondazione TRG Onlus il video di presentazione di MasKerrando “Storie di teatro e di balene”, che dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) debuttare il 22 aprile prossimo all’interno del Festival GIOCATEATRO TORINO. Alle ore 16.30 di domenica 15 marzo verrà invece presentato lo spettacolo “Cenerentola – Rossini all’Opera”, spettacolo che ha debuttato a fine novembre.

Domenica 15 marzo alle 17 dagli spazi di Casa Fools a Torino andrà in onda la seconda diretta streaming: Quarantena in pigiama. Nella seconda puntata il pubblico assisterà a un varietà in stile casalingo in cui Luigi Orfeo, Roberta Calia e Stefano Sartore racconteranno la quarantena dal punto di vista di tre attori che, in una sorta di animatissima trincea, vivono la quarantena al grido di #restoateatro.

Simone Pacini sul suo account Instagram di Fattiditeatro presenta Amukina mon amour – Il teatro (in video?) ai tempi del Korona tutti i giorni alle ore 15. Questi i prossimi appuntamenti:  13/3 con Eleonora Pippo – 14/3 con Riccardo Goretti – 15/3 con Valeria Perdonò – 16/3 con Carlo Infante – 17/3 con Daniele Timpano

Mercoledì 18 e Giovedì 19 marzo appuntamento in diretta streaming da Phnom Penh in Cambogia per lo spettacolo di teatro d’ombre “Sokacha” della compagnia cambogiana Sovanna Phum Art Association nell’ambito dell’XI edizione del Premio Internazionale. Lo streaming verrà trasmesso sul canale YouTube del Teatro No’hma di Milano diretto da Livia Pomodoro.

ATIR on Air. Questo il programma del prossimo weekend: venerdì 20 marzo, dalle 19.00 alle 24.00
“Cleopatràs” monologo con Arianna Scommegna, da Giovanni Testori, regia Gigi Dall’Aglio – Sabato 21 marzo, dalle 19.00 alle 24.00 “Federico. Vita e mistero di Garcia Lorca” monologo di e con Maria Pilar Perez Aspa. Lo streaming sarà visibile sul canale YouTube di ATIR. Domenica 22 marzo, dalle 10 alle 24, saranno ancora visibili tutti gli spettacoli già programmati.

Tutto il mondo è un palcoscenico, in onda sulla web tv TVedoTV, è  stato fra i primi progetti a nascere durante questa emergenza. L’idea di Giovanni Guidelli, regista/attore e presidente dell’Associazione Culturale Avatar, dal 6 marzo coinvolge ogni giorno un interprete con un monologo all’interno di un palcoscenico naturale.

Venerdì 27 marzo, alle ore 16 sul canale YouTube del Teatro Biondo di Palermo, in diretta streaming “Cappuccetto Rosso vs Cappuccetto Roso” di Emma Dante.

Il film “Moby Dick o il Teatro dei Venti” di Raffaele Manco verrà trasmesso alle ore 20.05 di venerdì 27 marzo su Lepida TV, il canale della RegioneEmilia-Romagna (canale 118 del digitale terreste in Emilia-Romagna; canale 5118 di Sky o sul canale You Tube) e su EmiliaRomagnaCreativa, il portale cultura della RegioneEmilia-Romagna, nell’ambito dell’iniziativa #Laculturanonsiferma.
Il documentario ripercorre le tappe della produzione dello spettacolo del Teatro dei Venti e racconta il coinvolgimento di un’intera comunità. “Moby Dick” nel 2019 ha vinto il Premio Ubu per il miglior allestimento scenico e il Premio Rete Critica per la progettualità.

Ascanio Celestini prende parte al cartellone #laculturanonsiferma, presentato dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con ERT Fondazione, leggendo il brano da lui scritto in questi giorni, “Il camminatore, due vite ai tempi del contagio”, sabato 28 marzo alle ore 21, e i tre testi “Secondo Matteo”, “Bologna” e “Pinelli” domenica 29 sempre alle ore 21. I video racconti andranno in onda su Lepida Tv (canale 118 dell’Emilia-Romagna) e sul portale EmiliaRomagnaCreativa.

Sabato 28 marzo, dalle 20.30 alle 23.30, Fanny & Alexander partecipa alla IV settimana di programmazione di #INDIFFERITA, rassegna (virtuale) di teatro contemporaneo “ai tempi del coronavirus”, organizzata dalla Compagnia Frosini Timpano. Per tre ore il canale Vimeo di F&A sarà aperto e saranno visibili i video integrali del trittico del ciclo “Discorsi”, percorso teatrale che indaga, attraverso un lavoro sulla forma del discorso, il rapporto tra singolo e comunità, tra individuo e gruppo sociale.
Anche il giorno dopo, domenica 29 marzo, il canale resterà aperto: la domenica viene data la possibilità di rivedere tutti gli spettacoli della rassegna. Per questo sarà possibile anche rivedere “InvisibilMente” di Menoventi, programmato la scorsa settimana.

ATIR on Air. Questo il programma con gli spettacoli teatrali integrali di produzione Atir del prossimo weekend:
Venerdì 27 marzo dalle 19.00 alle 24.00 lo spettacolo vincitore del sondaggio (effettuato il giorno prima sulla pagina FB di Atir Teatro Ringhiera) tra SHAKESPEARE A PEZZI e TRAGICI A PEZZI  di e con Omar Nedjari;
Sabato 28 marzo dalle 19.00 alle 24.00 lo spettacolo vincitore del sondaggio (effettuato il giorno prima sulla pagina FB di Atir Teatro Ringhiera) tra ANTIGONE di Sofocle, regia Gigi Dall’Aglio e QUI CITTA’ di M di Piero Colaprico – regia Serena Sinigaglia; Domenica 29 marzo – dalle 10 alle 24, saranno ancora visibili tutti gli spettacoli già programmati.

L’ ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata lancia la Rassegna Pirata, ogni pomeriggio in diretta Facebook dal 17 al 24 marzo ore 17, con artisti e spettacoli.

Teatro Comunale di Bologna: tre opere in podcast sul canale YouTube del TCBO: si comincia il 14 marzo con il “Rigoletto” di Giuseppe Verdi nell’allestimento firmato da Alessio Pizzech e diretto da Matteo Beltrami; si prosegue il 21 marzo con un’altra opera della trilogia popolare verdiana, “La traviata”, diretta da Renato Palumbo e con la regia di Andrea Bernard; si chiude il 28 marzo con “Il barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini, con Federico Santi sul podio e la regia di Federico Grazzini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *