TenDance – Operefestival danza 2011

La sezione danza di Operefestival, festival che per cinque edizioni si è tenuto al Castello Odescalchi di Bracciano (RM), si sposta e trova la sua nuova casa a Fondi. L’intuizione e il desiderio di creare un festival dedicato unicamente alla danza in tutte le sue accezioni è di Ricky Bonavita e Theodor Rawyler e la scelta del nome – TenDance – gioca proprio sull’idea di tracciare un panorama ricco e variegato delle diverse tendenze del mondo coreutico contemporaneo, fatto di tradizione e di nuovi linguaggi espressivi, di molteplici tecniche e di ricerca sul movimento.
TenDance raccoglie compagnie provenienti da diverse parti d’Italia e programma, accanto a compagnie più affermate – Balletto di Sardegna, Artemis Danza – coreografi emergenti come Marica Zannettino, prodotta dalla Compagnia Excursus e da CORE – Coordinamento Regionale della danza contemporanea e delle arti performative del Lazio,   giovani danzatori dell’Accademia Nazionale di Danza diretta da Margherita Parrilla, performer che lavorano sulla ricerca di nuovi linguaggi performativi – Fabio Ciccalè o Ketty Russo.
Gli spettacoli si svolgeranno in due location differenti: Auditorium e Castello Caetani. Nell’Auditorium si assisterà agli spettacoli dalla platea e nel Castello vi sarà un allestimento site specific che permetterà agli artisti di misurarsi con lo spazio che li circonda e di instaurare un dialogo più intimo e diretto con il pubblico.

FONDI 16-18 DICEMBRE 2011
CASTELLO CAETANI – AUDITORIUM COMUNALE

Direzione Artistica Ricky Bonavita e Theodor Rawyler
Direzione Organizzativa Danila Blasi e Ilaria Di Stefano


PROGRAMMA

16 dicembre
ore 20,30 Castello Caetani-sala del Consiglio
Compagnia Fabio Ciccalè in “Count Down ” coreografia per un danzatore
Coreografia di Fabio Ciccalè (RM)
a seguire
ArtGarage in “3” tratto da “il Caos del Cinque”
Coreografia di Emma Cianchi (NA)
Ore 21,30 Auditorium
Compagnia Excursus in “Dies Festi”
Coreografia di Ricky Bonavita (RM)

17 dicembre
ore 20,30 Castello Caetani-sala del Consiglio
Marika Zannettino in “ZeroUno – il numero perfetto è due”
Coreografia di Marika Zannettino (LT)
a seguire
Compagnia Vera Stasi in “Figure Sonore”
Coreografia di Barbarini, Bacalov, Cinque (VT)
ore 21,30 Auditorium
Balletto di Sardegna in “Uomini”
Coreografia di Giudo Tuberi in collaborazione con il cast artistico (CA)

18 dicembre
ore 20,30 Castello Caetani-sala del Consiglio
Accademia Nazionale di Danza in “Real Tango” e “Tanguera”
Coreografia di Roberta Beccarini e Vincenzo Abascià (RM)
a seguire
Akerusia Danza in “CROSSING – Performance” (NA)
Regia e rielaborazione coreografica di Elena D’Aguanno su coreografie laboratoriali delle interpreti
a seguire
Ketty Russo in “Primo Studio con Carmen”
Coreografia di Ketty Russo (RM)
ore 21,30 Auditorium
Compagnia Artemis Danza/Monica Casadei in “I Bislacchi. Omaggio a Fellini”
Coreografia di Monica Casadei (PR)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *