ToFringe e Fondazione TRG: open call per spettacoli per le nuove generazioni

Il Torino Fringe Festival e la Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani , in collaborazione con la Città di Torino e l’Università promuove CASA CON VISTA FRINGE.
Lo scopo è promuovere, attraverso la formula della residenza artistica, occasioni di confronto, approfondimento e supporto intorno alla creazione di spettacoli dal vivo.
In rete con esperienze analoghe sul territorio nazionale e attento agli esempi virtuosi provenienti dal panorama internazionale, CASA CON VISTA FRINGE intende rispondere alle reali urgenze espresse dagli artisti, con un senso di cura particolare nei riguardi delle giovani generazioni.
L’attività di produzione, cuore del progetto, costituisce il presupposto e punto di partenza nella costruzione di uno spazio reale di condivisione e confronto di buone pratiche, valorizzazione di competenze, tutela dei percorsi creativi e, non ultimo, dialogo costruttivo tra artisti e pubblico, a vantaggio di un processo sistematico di divulgazione e educazione nell’ambito dei linguaggi performativi a indirizzo contemporaneo, un ponte con il territorio in grado di suggerire un’idea dinamica di sviluppo culturale e artistico.

Il bando (che scade a fine mese) è rivolto a compagnie teatrali che abbiano maturato almeno due anni di attività professionale e che siano in possesso dell’agibilità INPS ex-Enpals. Possono partecipare progetti rivolti all’audience con fascia d’età 14-19 anni.

La compagnia vincitrice della selezione avrà diritto a:
– una settimana di residenza dal 15 al 21 maggio 2017 presso una sala della Casa Teatro Ragazzi e Giovani di Torino
– presentare il lavoro svolto presso una sala della Casa Teatro Ragazzi il 21 maggio 2017
– un gettone di residenza di 500 euro
Inoltre sarà valutato l’inserimento dello spettacolo all’interno della programmazione della Casa del Teatro e Ragazzi e Giovani Stagione 2017-2018 e del Torino Fringe Festival 2018.
Eventuali costi di vitto e alloggio saranno a carico della compagnia.


BANDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *