TrenOff. Arriva il primo fringe di Bologna: come partecipare

TRENOff è il primo Fringe Festival di Bologna, che si svolgerà il 14-15-16 settembre 2012.
Suddiviso in vagoni artistici e scompartimenti creativi, TRENOff offrirà una piattaforma internazionale a gruppi e singoli artisti indipendenti che portano avanti una ricerca nel contemporaneo, attraverso momenti performativi, capaci di  dialogare con spazi urbani in maniera diretta, modificandone la funzione e l’aspetto, in modo semplice e senza bisogno di lunghe preparazioni, nell’ottica dell’happening e della performance.
Il Festival si svolgerà in un luogo pubblico, vissuto, agito dalla gente comune, in un contesto multietnico e multiculturale, all’aperto, come fosse un gesto di irruzione nella quotidianità, di riavvicinamento tra arte e vita.

E’ rivolto a tutti attraverso differenti percorsi di cui il seguente bando si compone:

CHIAMATA PUBBLICA INTERNAZIONALE: invito rivolto a gruppi e artisti selezionati attraverso il seguente bando diffuso a livello internazionale.

MOMENTI DI FORMAZIONE E CREAZIONE CONDIVISA: workshop  finalizzati alla creazione di performance ed eventi speciali, rivolti ad attori, artisti, musicisti, studenti e tutti coloro i quali vogliano far parte del Festival, attraverso una partecipazione diretta agli eventi.

ALTRE FORME DI PARTECIPAZIONE: invito rivolto ad associazioni, istituzioni, aziende private e semplici cittadini che vogliano mettere a disposizione risorse di ogni tipo utili alla riuscita del Festival. L’obiettivo è quello di creare una rete di ospitalità per gli artisti ed uno staff di volontari del festival.  Per candidarsi in qualità di collaboratore volontario del festival scrivete a: trenoff@liv-bo.com specificando “volontari” nell’oggetto. Per dare il proprio sostegno offrendo ospitalità agli artisti scrivete a: trenoff@liv-bo.com specificando “ospitalità” nell’oggetto.

CHIAMATA PUBBLICA INTERNAZIONALE:
Bando per la selezione delle proposte artistiche.
Possono partecipare al bando TRENOff compagnie di teatro e di danza,  performer,  danzatori, musicisti, artisti visivi, video maker.
Che presentino happening, performance, installazioni artistiche, opere site- specific, incursioni urbane in stretta relazione con gli spazi all’aperto o negli spazi teatrali e non convenzionali messi a disposizione dal festival. Si prediligono performance brevi, anche sotto forma di studio o work in progress, anteprime, versioni site-specific.  Sono ammessi anche spettacoli rivolti a bambini e ragazzi e performance di teatro di strada.
Gran parte degli eventi di TRENOff saranno ad ingresso gratuito. In alcune location, l’organizzazione, in collaborazione con la compagnia/artista, potrà stabilire un biglietto di ingresso simbolico a copertura delle spese sostenute dagli artisti. L’incasso, al netto delle spese SIAE, sarà destinato all’artista o compagnia. In alcuni contesti, per gli artisti che si esibiscono negli spazi esterni e non convenzionali, potrà essere consentito sollecitare le offerte del pubblico. Questa opzione dovrà essere concordata con l’organizzazione. Le  compagnie e gli artisti selezionati dovranno provvedere ai propri costi di viaggio, vitto e alloggio. Verrà attivata una rete per fornire agli artisti pasti e alloggi a cifre ridotte presso alcune strutture limitrofe, non si esclude la possibilità di attivazione di una rete di ospitalità gratuita. In caso l’artista ne facesse richiesta, l’organizzazione potrà inoltre assistere i partecipanti nell’individuazione di strutture ricettive convenzionate.  

Tra i progetti ammessi a partecipare a TRENOff l’organizzazione selezionerà:
– un progetto di studio o work in progress di una compagnia/artista del territorio a cui destinare una residenza artistica a lungo termine (6 mesi).
– un progetto a cui destinare una residenza artistica intensiva (10 giorni).
– un progetto di arti visive a cui destinare una residenza artistica intensiva (7 giorni) ed uno spazio espositivo.
Le residenze e le mostre si svolgeranno negli spazi del LIV Performing Arts Centre di Bologna e gli esiti saranno presentati nell’ambito della programmazione 2013.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
1. L’invito è aperto a chi si riconosce nelle linee guida esposte e a chi sente la necessità di condividere gli spazi e le risorse del festival come uno strumento di trasformazione del contesto culturale e sociale per incentivare nuove pratiche ed estetiche del contemporaneo.
2. La partecipazione al presente bando è gratuita
3. Le compagnie/artisti dovranno far pervenire il loro progetto
artistico, entro la scadenza del 31 luglio 2012, corredato da:
– scheda di iscrizione interamente compilata e firmata;
– descrizione del progetto
– 2 foto o immagini: Larghezza 297px. Altezza 361px.
– video (promo e/o integrale): link web e/o via wetransfer
– CV della compagnia o dei singoli componenti;
I gruppi o i singoli artisti che intendono usufruire della promozione cartacea di Bologna Estate dovranno far pervenire le proprie richieste entro e non oltre il 22 giugno 2012. Tutte le proposte ricevute dopo tale scadenza saranno comunque incluse nel sito web di Bologna Estate www.bolognaestate.it
4. Le Compagnie/artisti si impegneranno a gestire autonomamente la loro attività all’interno degli spazi a loro disposizione, secondo un calendario stabilito con l’organizzazione.
5. Qualora le opere proposte riguardino autori conosciuti e tutelati, i partecipanti dovranno documentare l’autorizzazione SIAE alla rappresentazione.
6. I gruppi e i singoli artisti dovranno fornire all’organizzazione il certificato di agibilità ENPALS.
7. Le proposte inviate, compresi video ed immagini, saranno utilizzati per promuovere il festival e resteranno nell’archivio dell’organizzazione.
8. Le proposte verranno valutate in ordine di ricezione, per questo gli artisti sono invitati ad inviare la documentazione richiesta prima del termine ultimo di scadenza fissato il 31 luglio 2012. La selezione sarà effettuata a insindacabile giudizio dalla direzione artistica e comunicata agli artisti selezionati, entro il 6 agosto 2012 via mail.
Gli interessati possono inviare la scheda di partecipazione allegata al presente bando e l’altro materiale richiesto o LINK di riferimento a: trenoff@liv-bo.com

FORMAZIONE E CREAZIONE CONDIVISA

Bando di partecipazione agli eventi speciali del festival
Tra le forme di sostegno al progetto TRENOff sono stati creati dei percorsi di formazione finalizzati alla creazione di due eventi che saranno presentati durante il Festival. I  workshop avranno un costo simbolico che permetterà di sostenere gli artisti impegnati nel progetto e che include una tessera associativa ed assicurativa.

Dodes’ka-den diretto da Instabili Vaganti
7 – 11 SET 2012  Workshop di creazione della performance urbana itinerante; 12 e 13 SET Prove con i partecipanti; 14 e 15 SET Performance con i partecipanti.
L’intero progetto ideato e diretto da Instabili Vaganti è ispirato all’immaginario dell’omonima pellicola di A.Kurosawa e ha come fine quello di creare una performance urbana itinerante seguendo il percorso dell’edificio “Treno”.
I partecipanti che frequenteranno il workshop dal 7 al 11 settembre dovranno essere disponibile per le prove del 12 e 13  settembre 2012 e prenderanno parte alla performance del 15 settembre 2012 durante il festival.
www.instabilivaganti.com

Soli contro tutti diretto da Aidoru
6 – 7 SET 2012 Workshop per la creazione di un concerto urbano per 50 chitarristi e bassisti elettrici; 14 SET Performance con i partecipanti.
Laboratorio per la costituzione di un’orchestra di chitarre e bassi elettrici per l’evento dal titolo SOLI CONTRO TUTTI, che si svolgerà il 14 Settembre 2012. L’orchestra sarà coordinata da Dario Giovannini di Aidoru Associazione. Per partecipare occorre semplicemente essere in possesso di un proprio strumento, un amplificatore ed essere disponibili per le giornate di laboratorio e prove il 6 e 7 settembre 2012 e per la giornata di presentazione della performance il 14 Settembre 2012.
www.aidoruassociazione.com

Info e iscrizioni: trenoff@liv-bo.com Tel. 0519911785 entro il 31 agosto 2012.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *