Le voci dell’Anima -nona edizione -Incontri di Teatro e Danza

Teatro della Centena di Rimini
Associazione Culturale ResExtensa di Bari
L.A.R.T.E.S. di Aversa
presentano
VD’A

Festival -Le voci dell’Anima -nona edizione -Incontri di Teatro e Danza

BANDO DI PARTECIPAZIONE

Art.1 – Le Associazioni Culturali: Teatro della Centena di Rimini, L.A.R.T.E.S di Aversa
e ResExtensa di Bari organizzano la nona edizione del Vd’A – incontri di teatro e danza
-Festival Le voci dell’Anima.
 

Art.1 bis – Le tappe della nona edizione del Vd’A – incontri di Teatro e Danza, si
svolgeranno a Rimini nel mese di Ottobre/Dicembre 2011 e a Bitonto (tappa
ConFineCorpo) nei mesi Aprile/Maggio 2011 e una vetrina ad aversa (nel caso esistano le condizioni per poterla realizzare)
Se possibile, verranno integrate altre tappe.
 

Art.2 – Al Vd’A – incontri di Teatro e Danza, possono partecipare singoli o gruppi,
residenti su tutto il territorio Nazionale ed Europeo. Ogni singolo o gruppo può
iscrivere, massimo due lavori. Le Compagnie prescelte, ad insindacabile giudizio della
Direzione Artistica del Vd’A, dovranno partecipare al Festival di Teatro e Danza con il
lavoro che sarà selezionato. La comunicazione avverrà tramite invito ufficiale della
Direzione Artistica.
 

Art.3 – La domanda di partecipazione va inviata a: Associazione Teatro della Centena –
Vicolo Gomma n.8 – 47900 Rimini, entro il 15 dicembre 2010. Per tale scadenza fa
testo la data del timbro postale.
La domanda firmata dal Legale Rappresentante della Compagnia deve contenere:
a. Il titolo delle Opere che si intendono rappresentare al Vd’A
b. Il nome dell’Autore e qualora l’opera sia in lingua straniera, il nome del
raduttore; se trattasi di opera tutelata, inviare la liberatoria SIAE
c. Locandina dello spettacolo (qualora ve ne sia una)
d. Alcune foto in bianco e nero
e. Nel caso di prima nazionale, allegare dichiarazione che l’opera è priva di qualsiasi
vincolo sulla possibilità di rappresentazione in pubblico
f. Una relazione illustrativa, quanto più documentata, dell’attività della Compagnia
teatrale (curriculum artistico, partecipazione a Rassegne e Festival, e tutte le informazioni
che possono essere utili al fine di un primo esame di ammissione)
g. Eventuale Rassegna Stampa
h. Una videoregistrazione su dvd se esistente, completa, dello spettacolo (che non
errà restituita). I lavori potranno successivamente essere visionati a giudizio della
D.A. in occasione di un pubblico spettacolo in una data da concordarsi con le
singole Compagnie. A tal proposito la Compagnia iscritta dovrà segnalare, al
momento dell’iscrizione, il maggior numero di date in cui gli spettacoli iscritti
potranno essere visionati dal vivo dalla D.A. selezionatrice.

i. Assegno Circolare, o vaglia postale, non trasferibile intestato a: Associazione
Culturale Teatro della Centena – Vicolo Gomma n.8 – 47900 Rimini, pari ad euro
50,00 (cinquanta) quale quota di iscrizione e spese di segreteria.
j. Dichiarazione di incondizionata accettazione di quanto contemplato nel presente
Regolamento.

Art.4 – Fra tutte le Compagnie che avranno aderito al Festival Le Voci dell’Anima –
incontri di Teatro e Danza saranno selezionate 5 (o più) Compagnie che si esibiranno
nella data (o date) loro indicate. Le Compagnie saranno giudicate da giurie di esperti e
– Fra tutte le Compagnie che avranno aderito al Festival Le Voci dell’Anima –
incontri di Teatro e Danza saranno selezionate 5 (o più) Compagnie che si esibiranno
nella data (o date) loro indicate. Le Compagnie saranno giudicate da giurie di esperti e

critici, ognuna diversa in ogni tappa del Festival.
Art.5 – Risulterà essere Compagnia vincitrice, quella che avrà ottenuto le maggiori
preferenze dalle somme dei voti delle giurie nelle varie tappe

Art.6 -Alla Compagnia risultata vincitrice assoluta della nona edizione del Festival Le
Voci dell’anima – incontri di Teatro e Danza -verrà corrisposto un premio di euro
700,00-.(settecento)
Alla Compagnia vincitrice del Premio del pubblico (somma dei voti della giuria pubblico
di ogni tappa) verrà corrisposto un premio di euro 300,00 (trecento)
Alla Compagnia vincitrice della tappa di Rimini, Premio Teatro degli Atti sarà corrisposto
un premio di euro 300,00 (trecento)
Al vincitore del Premio Organizzazione, compagnia o artista singolo, verrà corrisposto
un premio di euro 300,00 (trecento)
Un Premio speciale, per la migliore espressione corporea scelto dall’ organizzazione della
tappa di Bitonto – ConFineCorpo.
Art.6 bis – Alle cinque ( o più) compagnie finaliste verrà corrisposto un rimborso pari a
300,00 euro, la cena della sera dello spettacolo, il pernottamento per la notte stessa
dell’esibizione e la prima colazione per ciascuna delle tappe del festival.
e l’assistenza tecnica necessaria alla realizzazione dello spettacolo, escluso video registratori o strumentazione per effetti speciali o particolar
che saranno invece  a carico della compagnia
 

Art.7 – I premi in denaro, rimborsi o assegno ai vincitori, saranno liquidati entro 150
giorni dalla data della premiazione del VdA.
 

Art.8 – La Compagnia vincitrice o/e altre tra le finaliste saranno inserite nelle stagioni
e nelle rassegne teatrali 2011/2012 di :
– New Contaminate Art Festival -Aversa
– Oltremisura – Montescudo
– l’Arca in Collina – Spigno Saturnia (metterà a disposizione una residenza con il bando
di Hormiaiteatro)
– Eruzioni – Ercolano
– Ermo Colle – Parma
– Carichi Sospesi – Padova
– Play in a Box – Cesena
– Teatro dei Limoni – Foggia
–  Teatri Abitati – Bari
 

Art.9 -Le Compagnie Teatro della Centena, ResExtensa e L.A.R.T.E.S. come
organizzatori, non entreranno nel merito delle scelte artistiche ed economiche fra festival,
rassegne abbinate e compagnie. Si impegneranno a fornire agli organizzatori i dati e i
recapiti delle compagnie e alle compagnie quelle degli organizzatori.
Segnaliamo la possibilità di inserimento in altri festival, rassegne e tappe tutt’oggi in via di
contrattazione. contrattazione.
A suo insindacabile giudizio, l’organizzazione Vd’A potrebbe inserite in cartelloni di
festival o rassegne del territorio nazionale.anche altre Compagnie fra quelle partecipanti e
su segnalazione della Direzione Artistica della manifestazione,
 

Art.10 – Cambiamenti a livello organizzativo e di date sono a libera descrizione
dell’Organizzazione e accettati dalle Compagnie partecipanti.
 

Per iscrizioni, spedizione materiali e informazioni
Associazione Teatro della Centena -Vicolo gomma n.8 – 47900 Rimini
Tel 0541/24773 – 333/4021774 e-mail teatrodellacentena@pianoterra.org
 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *