Video: La Médée africana di Martinelli

Jean-Louis Martinelli

Il regista Jean-Louis Martinelli

…La forza di Medea nasce dall’abbandono. È una potenza accecata che, nella disperazione, non sa più distinguer nulla e sembra trarre dagli elementi della terra la forza per alimentarsi…
(Daniela Arcudi)

MÉDÉE
di Max Rouquette
regia: Jean-Louis Martinelli
musiche: Ray Lema
scenografia: Gilles Taschet
luci: Marie Nicholas
suono: Philippe Cachia
costumi: Patrick Dutertre
trucco: Françoise Chaumayrac
traduzione dei cori in Bambara: Habib Dembele e Odile Sankara

con Odile Sankara, Bakary Konate, Mariam Kone, Moussa Sanou, Hamadou Sawadogo, Ténin Dembele, Adiaratou Diabate, Haoua Diawara, Assetou Demba, Karidia Konate, Fatimata Kouyate, Blandine Yaméogo, Kabore Joel, Thiombiano Diama
musicista: Baba Kouyaté
collaboratrice artistica: Florence Bosson
direzione tecnica: Patrick Bonnereau
regia luci: Jean-Marc Skatchko
regia suono: Philippe Cachia
produzione: Théâtre Nanterre Amandiers e Napoli Teatro Festival Italia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *