Youngest Critics for Dance: videoracconti di danza

Le Fonderie Teatrali Limone, fra le location più suggestive per gli aperitivi musicali di Interplay
Le Fonderie Teatrali Limone, fra le location più suggestive per gli aperitivi musicali di Interplay

Stiamo per entrare nel momento più intenso ed atteso dell’edizione 16/17 di Youngest Critics for Dance #YC4D, progetto di avvicinamento alla danza contemporanea e ai linguaggi del web che le associazioni Winnie & Krapp (editrice di Krapp’s Last Post) e Mosaico Danza (promotrice del festival Interplay), con il sostegno dalla Fondazione CRT, portano ormai avanti da cinque stagioni in collaborazione con alcune delle principali realtà della danza torinese: il festival Torinodanza, il circuito Piemonte dal Vivo, la rassegna Palcoscenico Danza ospitata da TPE e I Punti Danza della Fondazione Egri per la Danza.

Per mostrarvi l’atmosfera (e una parte del lavoro svolto) nella scorsa edizione, vi lasciamo alle immagini video realizzate durante il festival Interplay 2016 dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Torino, che attraverso questo reportage video hanno deciso di focalizzare l’attenzione non solo alle performance mostrate al pubblico, ma anche agli indispensabili momenti di backstage, fatti di prove, montaggi e addetti ai lavori.
Un assaggio di luoghi, atmosfere ed ambienti che presto i ragazzi di questa nuova edizione potranno (ri)vivere in occasione di Interplay 2017, “on stage” dal 16 al 30 maggio: ancora una volta Interplay proporrà al pubblico nuove occasioni di incontro e “collisione” con i linguaggi della danza contemporanea, attraverso la presenza di 20 compagnie italiane ed internazionali. Per i nostri Youngest Critics for Dance un mettersi alla prova con performance e linguaggi differenti.
Anche voi potrete in parte seguire questo percorso dalla pagina Facebook del progetto, ma anche leggendoli: sul web (gli articoli migliori saranno pubblicati su Klp) e anche in formato cartaceo, con un’edizione speciale del nostro Daily K che verrà distribuito al pubblico durante le serate di festival.

Ora vi lasciamo al video realizzato per la scorsa edizione e firmato da Never Milanesi, Veronica Pappalardo ed Emma Ramacciotti.

Buona visione!

 

Krapp is a poor man


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *