Confermato Massimo Navone alla direzione della Paolo Grassi per i prossimi tre anni

Il Consiglio di Gestione della Fondazione Milano – Scuole Civiche ha confermato per tre anni la nomina alla direzione della Scuola Paolo Grassi di Massimo Navone, regista, docente di regia e direttore della Scuola dal 2010 e precedentemente dal 2003 al 2007, nonché alla guida, nel 2011, della Scuola Civica di Cinema.

“Porteremo avanti l’importante collaborazione con Dario Fo e Franca Rame, che quest’anno ha consentito agli allievi di mettere in scena al festival di Avignone Off lo spettacolo ‘Mistero buffo e altre storie’ – ha commentato Navone – Una grande esperienza per gli studenti, che si sono confrontati con il teatro popolare dei due Maestri, coronata da un’occasione internazionale”.
 
“L’incarico triennale – spiega Filippo Del Corno, presidente di Fondazione Milano – vuole garantire una progettualità didattica di ampio respiro e di forte proiezione internazionale, grazie a un mandato pieno e di lungo periodo. La nomina di Navone completa il quadro dei quattro Direttori dei Dipartimenti: una squadra competente e affiatata in grado di dare corpo al progetto di rilancio dell’eccellenza rappresentata dalle Scuole Civiche di Milano”.

Articolata in quattro dipartimenti con diverse sedi nella città, la Fondazione forma professionisti in diverse discipline: musica, teatro, cinema e televisione, traduzione, interpretariato e relazioni internazionali. Comprende Milano Civica Scuola di Musica, fondata nel 1862, Milano Teatro Scuola Paolo Grassi, nata nel 1951 da Grassi e Giorgio Strehler, la scuola Milano Scuola di Cinema e Televisione e Milano Lingue che riunisce l’Istituto Superiore per Interpreti e Traduttori, l’Istituto Superiore Relazioni Internazionali e la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici.

“Proseguirà – conclude Navone – anche la proficua collaborazione con la Scuola di Cinema e Televisione, che ha portato alla creazione di progetti comuni e moduli didattici trasversali”.

0 replies on “Confermato Massimo Navone alla direzione della Paolo Grassi per i prossimi tre anni”
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.