La RIgenerazione del giovane teatro di Torino

Rigenerazione
Rigenerazione
immagine: Coniglio Viola

Terza edizione del progetto dedicato alle nuove poetiche e ai nuovi linguaggi teatrali. A Torino torna, da oggi al 21 novembre, RIgenerazione, importante vetrina per dieci nuove realtà teatrali che hanno risposto ad un bando di partecipazione a livello regionale.

“RIgenerazione costituisce un’importante opportunità di crescita professionale e artistica per i talenti emergenti e le giovani compagnie che operano in Piemonte – spiega l’assessore regionale alla Cultura Gianni Oliva – Il progetto, uscito dal territorio metropolitano ad incontrare pubblici differenti, anche quest’anno trova l’interesse e la collaborazione delle Residenze multidisciplinari di Biella, di Avigliana, di Chiaverano e del comune di Vigone, che porteranno in scena gli esiti più interessanti della creatività emergente”.

Ad aprire stasera, alle 20,30 alle Officine Caos, Elektra – atto rigenerativo, rivisitazione del mito di Elettra di Sonia Olga Camerlo di Lilithstasopra-teatronirico; a cui si affiancherà Oklahoma o Iowa… ovvero le grandi lezioni di cinema, spettacolo in cui tre clown raccontano il meraviglioso mondo del cinema.
Tra le altre giovani compagnie selezionate blucinQue, gruppo torinese nato solo nel 2006; Grimaco Dance Company; Trucchi a spillo, nata nel gennaio 2007 dall’incontro di Fulvia Romeo e Valentina Soria; Tribalico; Micron; il Centro Daiva Jyoti; Sogno di Ariel e Nuts Performance Group & Nicehand.com.


0 replies on “La RIgenerazione del giovane teatro di Torino”
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.