Imitationofdeath: Ricci/Forte sviscerano Chuck Palahniuk in laboratorio

Stefano Ricci e Gianni Forte
Stefano Ricci e Gianni Forte
Stefano Ricci e Gianni Forte

Ricci/Forte propongono per il prossimo ottobre un laboratorio “iniziatico_petting urbano” sotto l’epidermide di Chuck Palahniuk. IMITATIONOFDEATH rientra nel progetto “Miti di ieri, miti di oggi, miti di domani” del Teatro della Centena e aprirà il VdA – incontri di teatro danza, ottava edizione del festival Le voci dell’anima di Rimini che si terrà dal 15 al 29 ottobre 2010.

“Un’ambulanza sgomenta, un grattaevinci tra ologrammi transgender, topmodelspatologie, miti del gossip e onde anomale corrosive che platinano in una confezione golden da caramella sperlari al cianuro. Un’immersione ventimila leghe sotto lo smalto sbiancante, dietro l’estasi sacrificale, dove la ricerca identitaria trova uno fiotto espressivo degno di un talk show da pay-tv degli emirati arabi;  dove il paramorfismo è il dresscode d’accesso. Tra fallimento dell’allestimento e trionfo del mondo reale, indagare le complesse relazioni di brokeraggio tra i media e la dicotomica mignotta biancaneve in cui ci siamo fotocopiati”.

Un workshop che il duo descrive come affamato, concreto, sudato, inodore, metabolizzato, percettivo, scostumato nella sua iperbole sentimentosa: “Cromo. Come i giorni che vorremmo”.


Rivolto ad attori, danzatori e perfomers professionisti under 35, si svolgerà dal 15 al 19 ottobre dalle 10 alle 13 (training) e dalle 14 alle 18 (improvvisazione e drammaturgia).
E’ richiesto abbigliamento comodo da prova + jeans + felpa con cappuccio + tacchi alti + piccola collezione/ossessione personale (specificare la natura della collezione all’interno del curriculum) + maschera (superheroes, cartoons, animals, etc).
Lettura di un’opera, a scelta, di Chuck Palahniuk.

Info e iscrizioni: associazione culturale L’Arboreto – vicolo Gomma 8, 47921 Rimini – tel/fax 0541.24777 – mobile 333.3474242 – teatrodimora@arboreto.org

0 replies on “Imitationofdeath: Ricci/Forte sviscerano Chuck Palahniuk in laboratorio”
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *