AAA: giovani coreografi italiani cercansi

Siete coreografi ancora all’inizio della carriera? Questa chiamata, forse, è per voi!
DNAppunti coreografici è un progetto di sostegno alla ricerca per giovani coreografi italiani, proposto da Compagnia Virgilio Sieni, CSC centro per la scena contemporanea – Comune di Bassano del Grappa, L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, Fondazione Romaeuropa, Gender Bender Festival e Associazione Med/Uovo Festival di Milano.
L’obiettivo è di individuare un giovane coreografo italiano a cui offrire un percorso di ricerca con sostegni eterogenei: residenze creative itineranti, risorse economiche e visibilità.
Le candidature possono essere inviate dal 15 marzo al 15 maggio prossimi a info@genderbender.it

Possono inviare la propria candidatura giovani coreografi che svolgono la loro attività da soli due anni. La candidatura può essere inviata a uno solo dei sei partner.
Le proposte devono prevedere una descrizione del progetto coreografico che si intende sviluppare (max. 1.500 caratteri spazi inclusi), corredata da foto e dalla biografia del coreografo proponente (max. 500 caratteri spazi inclusi).

I partner selezioneranno sei coreografi che verranno invitati a Roma il prossimo 21 ottobre 2015, nell’ambito di DNAworld/Romaeuropa festival, per presentare i loro appunti coreografici sull’idea che intendono sviluppare.
Una giuria di esperti individuerà e assegnerà, al progetto con maggior potenziale, il percorso di sostegno alla ricerca.


0 replies on “AAA: giovani coreografi italiani cercansi”
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *