Effetti di movimento III

 

24 – 25 – 26 GIUGNO 2010

EFFETTI DI MOVIMENTO

I LINGUAGGI DEL CORPO CONTEMPORANEO PER L’INVERSIONE DI ROTTA

Festival di teatro, danza, arti performative e non solo

@ Forte Prenestino Roma

 

In un’ epoca storica caratterizzata dal cannibalismo delle menti e dall’acquiescenza dei corpi intorno ai modelli di competizione e consumo, l’ Inversione di Rotta è uno stimolo, una provocazione, una necessità per interpretare e direzionare il lavoro degli artisti e dei ricercatori di senso della scena indipendente.

 

Continua il viaggio nel mondo del teatro, della danza e delle arti performative del TeatroForte che, per il terzo anno consecutivo, presenta il Festival Effetti di Movimento, che ancora una volta vuole essere un luogo d’ incontro per tutte quelle compagnie indipendenti, artisti e pubblico nazionali ed internazionali che operano nel teatro e nella danza contemporanea e di ricerca, con il desiderio di recuperare un paradigma teatrale positivo e virtuoso, teso alla socialità, all’umanità e alla condivisione.

 

L’appuntamento  è  a Roma, al csoa Forte Prenestino, dal 24 al 26 giugno dove per tre giorni consecutivi spettacoli, performance, installazioni, concerti, video, dj set ma anche workshop e dibattiti, invaderanno tutti gli spazi del centro sociale più grande d’Europa.

 

Effetti di Movimento vuole portare un’altra idea di Teatro, un’idea che necessita del corpo, della mente, della creatività e della relazione fra le persone che la condividono, per una messa in scena che non si limiti al proprio lavoro, ma che abbia come punto di partenza la propria attività messa in connessione con gli altri spettacoli.

 

Ed è proprio questa la particolarità di questo Festival: EdM propone una Piattaforma di Scambio Open Source dal nome Codice Sorgente, uno spazio alternativo di condivisione del percorso di ricerca artistica che vuole stimolare un’ulteriore canale di comunicazione tra pubblico ed artisti.  Questi ultimi, infatti, avranno la possibilità di presentare al pubblico il proprio modo di relazionarsi con la creazione artistica, di mostrare  i propri Codici Sorgente  per creare un terreno di scambio e dialogo sui singoli e specifici modi di approcciarsi  all’opera d’arte.

 

0 replies on “Effetti di movimento III”
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.