Divergenze – Laboratorio gratuito a Roma

Il progetto Divergenze è ideato e organizzato dalla compagnia teatrale J33tre. Progetto vincitore del bando INFO-EDU del comune di Roma 2011-2012, si svolgerà dal 23 maggio al 10 giugno 2012 presso la Casa dei Teatri – Spazio Scuderie (Villa Pamphilj, Villino Corsini) in Roma e sarà condotto dal regista britannico Giles Smith e dalla videoartista italo-colombiana Stefania Bonatelli.

Divergenze è un progetto formativo, focalizzato sull’espressione e sul racconto attraverso l’uso dello scatto fotografico, il testo drammaturgico e il corpo dell’attore.

Con giochi teatrali ed esercizi, lavoro sul testo e interazione con la fotocamera, il laboratorio esplorerà come creare un nuovo pezzo di teatro, basato sui temi presenti in Mrs Dalloway, di V. Wolf: comunicazione contro Privacy, Paura della morte, Minaccia di oppressione, Tempo, Shakespeare e Natura.

Il laboratorio, gratuito e aperto ad attori, drammaturghi e registi, si articolerà nella durata di due settimane con due prove aperte di studio finale, (dal 23 Maggio al 10 Giugno) per otto ore di lavoro al giorno.
Sarà rivolto ad un minimo di 10 ad un massimo di 15 partecipanti/attori, per partecipare alle selezioni è necessario essere professionisti del settore, diplomati/laureati in accademie riconosciute o con alle spalle un periodo di almeno tre anni di lavoro.
Si richiederà a ciascun partecipante di portare il proprio apparecchio fotografico senza preferenze tecniche purchè digitale. La diversità delle fotocamere e quindi la diversità del loro utilizzo e delle immagini prodotte saranno considerate parte dell’atto teatrale.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando di partecipazione, le cui selezioni sono aperte fino al 30 marzo 2012, è possibile consultare il sito http://www.j33tre.org/DIVERGENZE_ITAL.html

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *